Samsung Galaxy del futuro con la GPU di iPhone e iPad

Samsung ha deciso di acquisire la licenza delle GPU multi-core PowerVR SGX MP di Imagination Technologies. L'azienda ha intenzione di integrare questi core grafici nei system on chip futuri per i suoi prodotti mobile, tablet e smartphone su tutti.

Samsung adotterà il processore grafico multi-core PowerVR SGX MP di Imagination Technologies in alcuni system on chip che saranno il cuore di futuri smartphone e tablet. Ad annunciarlo è stata l'azienda britannica, senza però entrare nei particolari, anche se potrebbe trattarsi del design Rogue, che identifica la serie PowerVR 6.

Samsung pagherà la licenza a Imagination Technologies, come fa già Apple, che adotta il core grafico PowerVR SGX 543MP2 all'interno del chip A5 di iPhone 4S e iPad 2. La casa di Cupertino aveva scelto invece il PowerVR SGX 535 per il chip A4 dell'iPhone 4 e iPad di prima generazione.

Samsung si tiene quindi aperta tutte le porte in fatto di hardware. Il colosso sudcoreano usa il system on chip Tegra 2 di Nvidia e il Mali 400 di ARM. Non è da escludere che l'azienda decida di usare il Tegra 3 in alcuni prodotti, mentre è di ieri la notizia che è tra coloro che in futuro realizzeranno system on chip con GPU Mali T658.

L'azienda probabilmente ha ben in testa un piano di diversificazione atto non solo a realizzare prodotti prestazionalmente soddisfacenti, ma anche a tenere bassi i costi e alti i margini. Poter scegliere tra più design e progetti offre la possibilità di coprire una domanda elevata in modo efficiente, creando ad esempio versioni dello stesso prodotto con hardware differente dedicate a specifici mercati.