Samsung Galaxy S2, ecco i dettagli tecnici

Nuove indiscrezioni sul nuovo Galaxy S2, lo smartphone di Samsung che sostituirà l'attuale modello di punta dell'azienda coreana. CPU da 1 GHz, 1 GB di RAM, schermo Super AMOLED Plus da 4,3 pollici e fotocamera da 8 megapixel che registra video in full HD fra le principali caratteristiche.

Nuove indiscrezioni sul Samsung Galaxy S2, lo smartphone che sostituirà l'attuale modello di punta dell'azienda coreana. Fra le caratteristiche più importanti troviamo il nuovo processore dual core Orion da 1 GHz, basato su architettura Cortex A9 di ARM (Samsung Orion, dual-core ARM Cortex A9 in azione).

Il nuovo processore sarà affiancato da una RAM da 1 GB e sarà compatibile con la tecnologia NFC (Near Field Communication, ovvero connettività wireless bidirezionale a corto raggio), che potrebbe consentire di effettuare pagamenti telematici con dispositivi compatibili.

Samsung stuzzica la curiosità degli appassionati

Il nuovo Galaxy S2, nome in codice "Seine", adotterà il sistema operativo Android 2.3 Gingerbread e sarà dotato di una fotocamera da 8 megapixel con flash e autofocus, capace di registrare video Full HD a 1080p. Lo schermo touch Super AMOLED Plus da 4,3 pollici garantirà una risoluzione di 800 x 480 pixel.

Tutte queste innovazioni saranno racchiuse in un dispositivo spesso soltanto 9 mm, quasi un millimetro in meno del vecchio Galaxy. Per avere la conferma su queste indiscrezioni e per ulteriori informazioni sul nuovo Galaxy S2 dovremo aspettare il 13 febbraio, quando Samsung presenterà il nuovo dispositivo in un evento prima del Mobile World Congress di Barcellona.

Inutile dire che Samsung punta molto su questo modello, al punto da aver già prefissato un obiettivo di vendita per il 2011, pari a 10 milioni di unità. Come le vendite ottenute dal vecchio Galaxy in poco più di sette mesi.  Ma di questo se ne riparlerà alla fine di questo nuovo anno, appena cominciato.