Mobile Word Congress Barcellona 2016

Samsung, il nuovo fitness tracker somiglia al Gear S2

Samsung sta per tornare sul mercato dei fitness tracker o si tratta di un nuovo smartwatch più economico? Stando alle immagini provenienti dalla Cina sembrerebbe che il Samsung SM-R150 ricada nella prima categoria, anche se somiglia a un Gear S2 molto più sportivo.

Due anni fa Samsung introdusse il Gear Fit, un dispositivo per molti versi deludente, tanto da spingere il colosso coreano a desistere, almeno momentaneamente, dall'introdurre nuovi prodotti. Non sappiamo se i piani prevedevano un tempo maggiore per sviluppare qualcosa di più valido e interessante, fatto sta che dalla Cina nelle scorse ore sono arrivate sul Web le prime immagini di un nuovo indossabile targato Samsung, indicato dalla sigla SM-R150 (non vi preoccupate, il nome commerciale sarà più friendly) e conosciuto internamente col nome in codice Triathlon, che farebbe pensare appunto a un prodotto indirizzato all'attività fisica.

smr150

Anche l'aspetto ci dice lo stesso, ma il design è insolito perché ricorda molto da vicino lo smartwatch Gear S2, in versione però appunto più sportiva ed economica. Se quindi ci troviamo dinanzi a una variante meno costosa dello smartwatch, pensata per attirare un maggior numero di utenti, o se invece si tratti di un fitness tracker puro non è dato saperlo con certezza, ma le immagini non mostrano alcuna funzione avanzata, tipica da smartwatch.

Ad attrarre l'attenzione è anche l'immagine in cui si vede il quadrante dell'SM-R150, o perlomeno quello che sembra essere il quadrante, indossato a mo' di spilla sul petto, come è possibile fare anche con altri fitness tracker, il cui core è estraibile dal cinturino.

Le immagini ci mostrano anche un sistema operativo che sembra essere una qualche versione di Tizen e una serie di funzioni avanzate, tra cui un sistema che tiene traccia di quanta acqua beviamo.

Insomma non sappiamo ancora bene di che tipo di prodotto stiamo parlando ma le prime immagini sembrano promettere molto bene, sia a livello estetico che di funzioni. Ora non resta che attenderne il lancio ufficiale, così da conoscerne più nel dettaglio le funzioni e, soprattutto, il prezzo.