Mobile Word Congress Barcellona 2016

#SenatoDown, cyberattacco Anonymous per il DDL Cirinnà

Anonymous ha attuato un attacco DDOS contro Senato.it. Il motivo si deve al DDL Cirinnà. I cyber-attivisti sostengono che dovrebbe essere approvato.

Il sito del Senato.it in queste ore pare essere sotto attacco da parte di Anomymous. Su Twitter  #Senatodown rimbalza come la pallina di un flipper. Alcuni riescono ad accedere al sito, altri no. L'unica certezza è il comunicato di Anomymous che ieri sera ha annunciato l'operazione "Senato della Repubblica - TANGO DOWN!".

tango down

Il tema del contendere è il "DDL Cirinnà" sulle unioni civili delle coppie eterosessuali e omosessuali. "Pretendiamo che il 'DDL Cirinnà' venga approvato come è stato concepito quindi con la Stepchild Adoption senza giochi infantili che definite politici", si legge sul documento Anonymous.

sito senato
Senato.it poche ore fa

Il sito del Senato è stato probabilmente soggetto a un attacco DDoS (Distributed Denial of Service), ovvero un'azione deliberata dove si tenta si esaurire le risorse del sistema – in questo caso un sito. Si tratta di una sorta di "bombardamento" informatico. Il primo effetto di solito è l'inaccessibilità da parte degli utenti o comunque una certa difficoltà nella navigazione.