Mobile Word Congress Barcellona 2016

Snapdragon 820 v2 avvistato su Geekbench

Lo Snapdragon 820 raggiunge la revision 2 e viene avvistato su Geekbench a bordo di uno smartphone misterioso, indicato solo come Rain Rain A3000. I punteggi comunque non presentano novità significative rispetto alle uscite precedenti.

Lo Snapdragon 820 torna ad apparire su Geekbench ma questa volta la notizia non è costituita dal punteggio conseguito, bensì da un piccolo quanto significativo dettaglio: fino ad ora infatti il nuovo SoC del chipmaker californiano era indicato come v1 o revision 1, mentre adesso per la prima volta è presente la sigla v2. 

La seconda revisione dovrebbe dunque essere quella definitiva, quella cioè che raggiungerà poi il mercato, una buona notizia per chi sta attendendo la disponibilità di questo promettente SoC, che ormai dovrebbe dunque essere davvero vicina. 

geekbench

Nessuna novità invece come detto per quanto riguarda il punteggio che è identico a quello precedente, anzi in realtà leggermente inferiore (2287 e 5115 rispettivamente in modalità single e multi core, contro 2320 e 5396 conseguiti lo scorso 11 dicembre): una differenza comunque talmente ridotta da indicare più una variazione casuale, normale nei benchmark, che prestazioni inferiori. 

Nessuna paura dunque: la versione finale dello Snapdragon 820 dovrebbe mantenere quanto promesso fino ad ora. L'altro mistero riguarda invece più che altro lo smartphone utilizzato, che Geekbench riporta con la sigla Rain Rain A3000, un nome che non sembra rimandare a nulla di noto e anzi probabilmente scelto proprio per celare l'identità del dispositivo. 

Tutto quello che possiamo sapere è soltanto che lo smartphone è dotato di 4 GB di RAM e di sistema operativo Android 6.0.1 Marshmallow, due dettagli che ci dicono che si tratta di un modello di fascia alta, quale però resta al momento un mistero.