Star Wars Episodio VIII ritardato di sette mesi

Star Wars: Episodio VIII uscirà a dicembre 2017 e non nel maggio dello stesso anno, come inizialmente programmato. Disney non ha dato spiegazioni ufficiali, ma probabilmente si vuole sfruttare il periodo natalizio per massimizzare i profitti.

Star Wars: Episodio VIII arriverà più tardi del previsto. Sette mesi per l'esattezza, perché la data di uscita al cinema è stata spostata dal 26 maggio 2017 al 15 dicembre dello stesso anno. Si prolunga quindi l'attesa per scoprire che cosa accadrà a Rey, Finn, Kylo e gli altri personaggi dell'amatissima saga.  

x1149 tea0030 pub no cam mb 16int 3 upres    h 2016

Disney non ha dato spiegazioni riguardo a questa scelta. Le fonti consultate da The Hollywood Reporter tuttavia sostengono che si vuole concedere al film la finestra natalizia, così da massimizzare i profitti e replicare il memorabile successo di Episodio VII.

Leggi anche: Star Wars, guida per principianti

Il 26 maggio 2017, invece, sarà il giorno in cui arriverà al cinema il quinto capitolo di Pirati dei Caraibi, nel quale Johnny Depp e Orlando Bloom torneranno a vivere avventure in un mondo fantastico ispirato ai caraibi del XVII secolo. I mesi aggiuntivi serviranno al regista e autore Rian Johnson (Looper) di raffinare il lavoro fatto. Secondo fonti non confermate, infatti, si vuole aggiustare il tiro e concentrarsi di più sulla caratterizzazione dei personaggi.

In ogni caso non dovremo attendere fino a dicembre 2017 per vedere un nuovo film di Star Wars. Il prossimo dicembre infatti potremo assistere a Rogue One, il primo titolo spinoff dedicato alla missione ribelle per rubare i progetti della Morte Nera – l'evento di cui si parla all'inizio di Episodio IV. 

Star Wars Original Trilogy Star Wars Original Trilogy
  
Star Wars - La Saga Completa Star Wars - La Saga Completa
  
Sphero Drone BB-8 Star Wars Sphero Drone BB-8 Star Wars