Tariffa di inserzione gratuita su eBay nel 2011

eBay ha confermato che dal primo gennaio 2011 le tariffe di inserzione sono gratuite per tutti i venditori non professionali. Ovviamente vi sono delle restrizioni, ma per una comune asta si ha diritto al bonus su 100 oggetti al mese.

eBay ha annunciato che dal primo gennaio 2011 la tariffa di inserzione per gli oggetti messi in vendita dai venditori non professionali (No Powerseller) è completamente gratuita. Si tratta certamente di una buona notizia per tutti gli utenti che si affidano alle classiche aste online – escluse quindi le inserzioni in formato Compralo subito e quelle in formato Asta online con l'opzione Compralo subito.

eBay, modifica tariffe

"Per tutti i venditori privati la Tariffa d'inserzione è gratuita per i primi 100 oggetti messi in vendita ogni mese in formato Asta online senza prezzo di riserva, con qualsiasi prezzo di partenza e in tutte le categorie, escluse le categorie Auto, Moto e Imbarcazioni", si legge sul sito ufficiale.

"Se metti in vendita in due categorie - per la seconda categoria la tariffa d'inserzione non è gratuita e si applicano le tariffe d'inserzione standard".

Com'è risaputo le tariffe eBay si suddividono in Tariffe d'inserzione e commissioni sul valore finale. Ebbene, la novità impatta ovviamente solo sul primo elemento e non sulla quota applicata ad ogni transazione – attualmente 9,5% del prezzo di vendita finale, fino a un massimo di 47,50 euro.