Tomb Raider, nuovo film ispirato alla giovane Lara Croft

Emergono nuovi dettagli sul nuovo film dedicato a Tomb Raider, una delle più note serie videoludiche degli ultimi 20 anni.

Le prime indiscrezioni sul terzo film dedicato a Tomb Raider sono emerse tre anni fa. Noi di Tom's Hardware vi avevamo proposto anche un divertente sondaggio, domandandovi chi avreste voluto come nuova Lara Croft al posto di Angelina Jolie.

Oggi, seppur in assenza di clamorose rivelazioni, siamo in grado di fornirvi qualche dettaglio aggiuntivo sul progetto.

Rise of the Tomb Raider

Il film sarà infatti diretto da Roar Uthaug, un regista norvegese noto per The Wave, che è stato proposto ufficialmente dal Paese scandinavo per una nomination (non ottenuta) come Miglior Film in Lingua Straniera agli Oscar 2016.

La sceneggiatura nascerà invece dalla penna di Geneva Robertson-Dworet, già al lavoro su Transformers 5.

roaruthaug
Roar Uthaug.

In un'intervista, Uthaug ha affermato di essere un giocatore della serie sin dal primo capitolo, uscito nel lontano 1996. Il regista ha inoltre espresso la propria volontà di realizzare una pellicola maggiormente incentrata sulle vicende della giovane Lara Croft vista negli ultimi due capitoli della serie targata Crystal Dynamics.

Nessun dettaglio sulla possibile data d'uscita del film, il quale sarà a tutti gli effetti un reboot: non sarà perciò strettamente correlato ai capitoli precedenti. La proverbiale domanda da un milione di dollari, tuttavia, è sempre la stessa: quale sarà l'attrice che vestirà i panni della bella Lara Croft? Si accettano scomesse!