Una versione di Windows 10 desktop è in sviluppo per ARM?

Windows 10 desktop, non Mobile, su piattaforme ARM? Potrebbe anche essere, almeno stando a quanto si deduce da un documento apparso sulle pagine di MSDN. Potrebbe però anche trattarsi di un mero emulatore.

Microsoft starebbe sviluppando una versione di Windows 10 per PC desktop (non la versione mobile dunque) adatta all'utilizzo su dispositivi con piattaforma ARM?  Potrebbe anche essere, o per lo meno questo è ciò che molti commentatori hanno pensato quando i è diffusa la notizia del ritrovamento su MSDN di un documento chiamato Audio Engine Core Test che fa riferimento, fra le altre, alle piattaforme "Windows 10 for desktop editions (Home, Pro, Enterprise, and Education) ARM". 

microsoft windows 10

Se fosse vero si tratterebbe di una notizia epocale a anche di un grande rischio da parte di Microsoft. Come sappiamo infatti il colosso di Redmond aveva già provato a portare Windows su ARM nel 2012, ai tempi di WindowsRT, ma con scarso successo. Il problema infatti era legato all'impossibilità di utilizzare i cosiddetti programmi legacy, cosa che, unita alla mancanza di app, aveva fatto crollare l'interesse per questa versione, che risultava abbastanza limitata nelle possibilità d'uso. 

Se questa volta invece Microsoft riuscisse a portare una versione "completa" della variante desktop dell'OS sarebbe un gran colpo, ma come giustamente più di qualcuno ha già commentato l'ipotesi più plausibile è che in realtà a Redmond stiano provando a sviluppare un qualche tipo di emulatore in grado di eseguire codice x86/64 su processori ARM, ma in questo caso la domanda sarebbe: quanto potrà mai essere efficiente una soluzione del genere? Lo sarà abbastanza per risultare realmente appetibile o si tratterà del solito compromesso che scontenterà tutti? 

Per il momento Windows 10 sembra stia andando molto bene e sia molto gradito dai consumatori, vedremo quindi se Microsoft vorrà davvero rischiare un passo del genere ed eventualmente in che modo implementerà il tutto.