Windows 10 e Windows 8, ora più resistenti al malware

Windows Defender, l'antivirus integrato in Windows 8 e Windows 10, ha ottenuto risultati molto migliori rispetto al passato, certificati da AV-Test. Questo prodotto è ora un'alternativa valida agli altri antivirus gratuiti.

Windows Defender, l'antivirus integrato in Windows 8 e Windows 10, è nettamente migliorato di recente e adesso è un'alternativa più solida tra gli antivirus gratuiti. A certificarlo è l'autorevole AV-Test, secondo cui il prodotto Microsoft è migliorato in tutte le aree.

Windows Defender ottiene ora 4,5/6 per Protezione, 5/6 per Prestazioni e 6/6 per usabilità. Nel giugno 2015, invece, gli stessi punteggi erano 0,5/6, 3/6 e 6/6. Il prodotto Microsoft ha fatto quindi uno spiccato balzo in avanti per quanto riguarda la capacità di proteggere il PC dalle minacce note e dalle zero day, e anche l'impatto sulle prestazioni si è ridotto sensibilmente.

windows defender

Ora, quindi, si può usare con più serenità questo antivirus integrato in Windows 10. Il che è probabilmente una pessima notizia per tutti quei produttori che usano un antivirus gratuito come strumento promozionale per quelli a pagamento.

Ma è una buona notizia per tutti, perché significa che la circolazione del malware è ora un po' più difficile, e ci sono quindi meno possibilità che un amico o un parente diventi un veicolo di infezione. Se l'antivirus integrato in Windows è migliore, infatti, sono protetti anche quegli utenti (molti) che non prestano alcuna attenzione alla sicurezza, ma che allo stesso tempo non toccano le impostazioni predefinite di Windows. Questo successo di Microsoft, in altre parole, è un successo per ognuno di noi. 

McAfee AntiVirus Plus 2016 McAfee AntiVirus Plus 2016
  
F-Secure Antivirus for PC+MAC 1 User F-Secure Antivirus for PC+MAC 1 User
  
  Kaspersky Anti-Virus for Mac