Questa testata è partner di La Repubblica e contribuisce alla sua audience
Hot topics:
23

30 invenzioni fai da te: utili, inutili o divertenti

Sparkfun è una comunità di inventori. Ecco 30 delle invenzioni più interessanti create.

Introduzione

Benvenuti nel mondo di Sparkfun.com, una comunità online fatta da persone che amano costruirsi le cose da soli. Se possono scegliere, i membri di questa comunità preferiscono costruirsi qualcosa, piuttosto che comprarla. Molti dei prodotti risultati sono evidentemente fatti a mano, e mostrano la grande immaginazione del loro autore, una dose di creatività troppo alta per qualsiasi negozio. Queste persone si sono battezzate Makers, che potremmo tradurre tanto con "produttori" quanto con "creatori", o "coloro che fanno". Noi li chiameremo inventori, per convenzione. I loro progetti hanno a che fare più o meno con tutti i campi, dall'arte pura ai gadget più funzionali. Con questo articolo vogliamo presentarvi alcuni degli inventori e dei progetti che hanno a che fare con l'elettronica di consumo.

Gli inventori trovano in Sparkfun.com un luogo per condividere idee e progetti, e per imparare l'uno dall'altro tramite i forum e la chat. È anche un posto per acquistare i materiali, da semplici circuiti integrati a microcontroller molto evoluti. I principianti possono acquistare alcuni kit essenziali, ideali per cominciare.

Abbiamo selezionato gli inventori da menzionare in questo articolo in collaborazione con gli amministratori di Sparkfun.com. L'insieme risultante è piuttosto variegato, con prodotti che vanno dal divertente all'incomprensibile. Alcuni hanno molto potenziale, e potrebbero persino cambiare il panorama dei gadget personali e i prodotti che compreremo in futuro. Diteci cosa ne pensate e quali vi colpiscono di più.

La lampada da fidanzata

Clicca per ingrandire

Creato da Ryan Baker

A volte è possibile risolvere un problema di relazioni con un po' di astuzia e di creatività. È il caso di Ryan e della sua fidanzata. Lei è disturbata dal buio, e ama dormire con la televisione accesa. Lui ha il sonno leggero e trova fastidiosa la luce intermittente emessa dal televisore. Stando così le cose, solo uno dei due poteva dormire sonni tranquilli. Il problema, naturalmente, si poteva risolvere con una lampada da pochi euro, ma Ryan aveva un'idea migliore, che ha poi chiamato la "lampada da fidanzata".

Ha preso una campana per CD vuota, e ci ha messo una piccola circuiteria a LED. Il progetto è semplice, ma pieno di stile, e anche i meno esperti lo possono replicare. Ryan ha documentato il suo lavoro, con una dettagliata guida alla costruzione. Se volete vedere come funziona, o farvene una, potete trovare il materiale qui.

Continua a pagina 2
AREE TEMATICHE
Vuoi ricevere aggiornamenti su #E-Gov?
Iscriviti alla newsletter!