Acer Nitro 5 con Core i5, casual game con mille euro

Acer Nitro 5 Core i5

 

Il Nitro 5 è un notebook multimediale che costa circa mille euro e che offre prestazioni grafiche sufficienti per giocare, seppur con qualche compromesso.

Acer Nitro 5 Core i5 3

Fare un laptop gaming economico è come camminare in equilibrio su una corda tesa. Il produttore si trova nella precaria posizione di bilanciare un prezzo ragionevole con una dotazione all'altezza delle aspettative. Aspettative che non possono essere quelle di poter giocare gli stessi giochi e con le stesse impostazioni di un top di gamma da quattromila euro, ma di riuscirci accontentandosi di scendendere a un certo numero di compromessi.

 Nel caso del Nitro 5 con CPU Core i5, ossia il più economico della famiglia, Acer ha centrato alcuni obiettivi- come le buone prestazioni grafiche, il design e l'efficienza termica. Ma ha dovuto rinunciare ad altoparlanti di qualità e un'autonomia prolungata.

Se il design vi piace, la grafica vi soddisfa ma siete alla ricerca di una soluzione un po' più potente date un'occhiata al top di gamma Nitro, che è esteticamente identico ma è equipaggiato con un Core i7. Trovate la nostra prova completa nell'articolo  Acer Nitro 5, una buona scelta per i giocatori occasionali.

Usabilità, tastiera e touchpad

Dato che abbiamo già provato il Nitro 5 in versione Core i7, e che è esteticamente identico, le considerazioni fatte allora sono valide anche in questo caso. Troviamo quindi la nuova base ridisegnata rispetto al passato, con un design caratterizzato dagli angoli posteriori smussati e la cerniera unica di raccordo con il coperchio che è rosso scuro satinato. Nel complesso la qualità costruttiva è buona nonostante l'impiego di plastica (di ottima qualità) al posto di materiali più pregiati.

Acer Nitro 5 Core i5 2

Lo schermo con una cornice piuttosto spessa dà la misura del compromesso che il produttore ha dovuto fare per tenere bassi i costi, lasciando un componente di design un po' datato al posto di progettare cornici ultrasottili come vuole la moda del momento.

Però il Nitro offre quello che serve, compresi gli sportelli di servizio sul fondo che consentono facile accesso a RAM e disco fisso, e la connettività che include 2 porte USB 2.0, una USB 3.1 Type-C, l'uscita video HDMI, un vano per le schede SD e la presa jack per le cuffie. Non mancano poi Wi-Fi ac e Bluetooth LE.

Acer Nitro 5 Core i5 5

Analogamente al modello più potente le dimensioni sono di 390 x 268 x 27 mm, a fronte di un peso di 2,48 Kg: molto simile all'Aspire VX 15 (389 x 265,5 x 28-28,9 mm, per 2,5 chili) e leggermente più abbondante del Lenovo Legion Y520 (380 x 265 x 25,8 mm).

Leggi anche: Acer Nitro 5, una buona scelta per i giocatori occasionali, Aspire VX 15, notebook gaming a poco più di 1000 euro e Lenovo Legion Y520, l'equilibrio fra prezzo e dotazione

La tastiera è il classico modello con tasti a isola retroilluminati di rosso, che si accende usando la combinazione di tasti Fn+F9; quelli WASD evidenziati per individuarli più facilmente. Sulla destra c'è il tastierino numerico.

I tasti, leggermente concavi, hanno una corsa di 1,3 mm, e richiedono una forza di attuazione di 70 grammi. Nel complesso consente una digitazione spedita e con pochi errori di battitura, mentre il touchpad offre un'area sensibile di 10,6 x 7,7 cm che ha una superficie molto scorrevole e reattiva.

Acer Nitro 5 Core i5 6

La webcam non eccelle ma è accettabile: le immagini che abbiamo scattato in fase di prova tendevano ad essere più scure di quanto dovrebbero, ma almeno riesce a cogliere un buon numero di dettagli. Se vogliamo trovare un difetto a questo prodotto più che altro bisogna usare le orecchie: la coppia di altoparlanti emette un suono poco potente, appena sufficiente per riempire a malapena la nostra sala conferenze di medie dimensioni. Giocando con i preset dell'app preinstallata non si riesce a rimediare.

Schermo

Il Nitro 5 con Core i5 ha preinstallato uno schermo da 15,6 pollici da 1.920 x 1.080 pixel abbastanza luminoso. Con il calibratore abbiamo misurato una copertura colore pari al 68% dello spettro sRGB, che pareggia il conto con il Legion Y520 di Lenovo e resta lievemente al di sotto dell'Inspiron 15, che ha totalizzato il 70 percento.

 

La luminosità è praticamente identica a quella del pannello che era montato sul Nitro 5 con Core i7: 273 candele al metro quadro, contro una media della categoria di 247 candele. L'Inspiron 15 aveva registrato 233 candele, mentre la Legion Y520 si era fermato a 220 candele.

Prestazioni complessive

Il Nitro 5 equipaggiato con processore Core i5-7300HQ e 16 GB di RAM non è potente quanto la versione al top di gamma ma consente di eseguire applicazioni in multitasking senza problemi. Durate i test abbiamo guardato un episodio di Black Mirror su Netflix mentre era in corso una scansione in background con Windows Defender e avevamo aperto 15 schede in Chrome, senza notare rallentamenti.

 
 

Con il test sintetico Geekbench 4, che misura le prestazioni complessive del sistema, abbiamo registrato 11.572 punti, superando la media della categoria che è di 11.023 punti. L'Inspiron 15 ha totalizzato 10.535 punti con CPU Core i5-7300HQ, mentre il Legion Y520 con Core i7-7700HQ ha raggiunto 13.037, e il Nitro 5 con la stessa CPU è arrivato a 13.856 punti.

L'SSD M.2 da 256 GB ha duplicato 4,97 GB di file multimediali misti in 13 secondi, che equivale a una velocità di trasferimento dati di 391 megabyte al secondo. Un valore più che sufficiente per superare la media della categoria (256,3 MBps), il Legion Y520 (363,5 MBps con SSD da 256 GB e disco rigido da 2 TB a 5.400 RPM) e l'Inspiron 15 (339 MBps con SSD da 256 GB). Il Nitro 5 con Core i 7 aveva totalizzato 395 MBps.

 

Per quanto riguarda la grafica, la dotazione del modello con Core i5 e con Core i7 è identica: in entrambi i casi troviamo la GPU Nvidia GeForce GTX 1050Ti con 4 GB di VRAM. Nel benchmark di Rise of the Tomb Raider con impostazioni alte a 1080p con SMAA anti-aliasing la versione Core i5 ha totalizzato 52 FPS, polverizzando la media della categoria. Però con impostazioni molto alte a 1080p il frame rate è sceso a 24 FPS, che è un valore inferiore alla media (36 FPS). Il Legion Y520 (GTX 1050 Ti) e l'Inspiron 15 (GTX 1060 Max-Q) hanno centrato rispettivamente 46 e 31 FPS.

 
 

Il Nitro 5 è andato un po' meglio nel test di Grand Theft Auto V, visualizzando 32 FPS: un valore nel complesso inferiore alla media della categoria (49 FPS), ma comunque superiore alla soglia di giocabilità che abbiamo fissato a 30 FPS. Resta migliore il risultato dell'Inspiron 15, con 44 FPS.

Con il benchmark di Hitman il Nitro 5 ha raggiunto i 54 FPS, buoni ma non abbstanza per raggiungere i 55 FPS ottenuti dall'Inspiron 15 e i 60 FPS dell'Y520.

Grazie alla GPU installata e alla tecnologia Asynchronous Space Warp di Oculus VR il Nitro 5 è compatibile con il visore Oculus Rift. Quando abbiamo eseguito il test delle prestazioni di SteamVR abbiamo ottenuto un punteggio di 2.1, che è al di sotto della media di 6.2, ai 5.9 dell'Inspiron 15 e dei 3.2 del Legion Y520.

Quando non sono in uso giochi o applicazioni che richiedono un importante apporto grafico il Nitro 5 usa la GPU integrata Intel HD Graphics 630.

L'autonomia non è il punto di forza di questo notebook, che con il nostro test di navigazione web via Wi-Fi con retroilluminazione dello schermo a 150 candele è stato acceso solo per 3 ore e 18 minuti, un valore al di sotto della media della categoria (6 ore e 35 minuti) e dell'Inspiron 15 (7 ore e 17 minuti).

 

In compenso la gestione del calore è buona. Dopo avere giocato per 15 minuti a Hitman abbiamo misurato 29,4 gradi sul touchpad, 32,7 gradi al centro della tastiera e 34 gradi sul fondo della base: tutti i valori sono inferiori alla soglia di comfort che abbiamo convenzionalmente fissato a 35 gradi.

Configurazioni

Attualmente trovate online diverse configurazioni per il Nitro 5. Di versioni con CPU Core i5 se ne trovano due. L'allestimento con Core i5-7300HQ e 16 GB di memoria, come quello oggetto di questo test, ha un prezzo medio online di 999 euro.  La versione identica in tutto, tranne che per 8 GB di RAM e la GPU 1050 anziché 1050 Ti, costa 991 euro. Una differenza da soppesare bene visto che la differenza di prezzo è irrisoria, ma se la RAM è facilmente ampliabile non è lo stesso per la grafica, che va tenuta come da acquisto.

Acer Nitro 5 Core i5 7

Chi ha un budget più alto può optare invece per la versione con Core i7, che si trova spesso in sconto rispetto al prezzo di listino che è di 1.499 euro: al momento in cui scriviamo su Amazon è in vendita a 1.215,89 euro, con uno sconto del 19%.

Conclusioni

L'Acer Nitro 5 è un prodotto interessante nella misura in cui offre un buon bilanciamento fra prezzo e dotazione. Nella configurazione di test ha prestazioni generali inferiori al top di gamma, ma grazie alla GPU identica riesce a dare le stesse soddisfazioni sul piano della giocabilità. Non potrete giocare a impostazioni massime, ma scalando sui dettagli sarete comunque soddisfatti se siete giocatori occasionali non troppo esigenti.

La versione con 8 GB e GPU 1050 è più adatta invece a chi cerca un computer multimediale che abbia prestazioni sufficienti per fare anche qualche lavoro impegnativo come foto e video editing, e che si accontenti di prestazioni grafiche un po' più basse nei giochi, ma comunque migliori che con un chip integrato.

Caratteristiche fisiche
Dimensioni (HxWxD) 390 x 268 x 27 mm
Peso 2,48 Kg
Hardware
Processore Core i5-7300HQ
Memoria RAM 16 GB
Processore Grafico Nvidia GeForce GTX 1050 Ti
Hard Disk SSD da 256 GB
Schermo
Dimensione 15,6 pollici
Risoluzione 1920 x 1080 pixel
Touchscreen No
Connettori Video
HDMI
Connettività Dati
Wi-Fi ac
Ethernet Si
Bluetooth
Connettori Dati
USB 2.0 2
USB 3.0 1 USB 3.1 Type-C
Lettore di schede di memoria SD
Webcam
Risoluzione HD
Audio
Connettore Microfono Presa jack combinata con le cuffie
Connettore Cuffia Presa jack combinata con il microfono
Sicurezza
TPM 2.0
Sistema Operativo
Windows 10 Home a 64 bit
Garanzia
Durata 2 anni
Tipologia assistenza Carry-in
Servizi aggiuntivi A pagamento
Prezzo
Prezzo 999 euro online

Acer Nitro 5 Core i5 16 GB Acer Nitro 5 Core i5 16 GB
   
Acer Nitro 5 Core i5 8 GB Acer Nitro 5 Core i5 8 GB
   
Acer Nitro 5 Core i7 Acer Nitro 5 Core i7
   
Lenovo Legion Y520 Lenovo Legion Y520
   
Acer Aspire VX5 Acer Aspire VX5
   


Tom's Consiglia

Le alternative in commercio per chi cerca un notebook multimediale da usare anche per il casual gaming non mancano. Per esempio date un'occhiata anche all'MSI GL62M 7REX-2485IT

Pubblicità

AREE TEMATICHE