Aggiornamento firmware per i popolari SSD Crucial MX500

I Crucial MX500 sono stati la sorpresa di fine 2017 perché dopo un periodo di latitanza sono riusciti a riportare l'azienda statunitense nella fascia alta degli SSD SATA, offrendo un ottimo connubio tra prezzi e prestazioni, tanto che ne consigliamo diversi modelli nella nostra guida all'acquisto dell'SSD.

In questi giorni è stato pubblicato un nuovo firmware (lo trovate qui), identificato dalla sigla M3CR022, dedicato tanto ai modelli da 2,5 pollici che in formato M.2. "L'update dalla versione M3CR010 alla M3CR022 è un update opzionale", sottolinea l'azienda, anche se porta alcune novità.

Crucial parla di un passaggio più veloce dallo stato a basso consumo DEVSLP alla piena operatività, prestazioni TRIM e wear leveling migliori e una gestione più efficace degli errori del protocollo SATA. Si parla inoltre di una migliorata compatibilità con alcune utility di codifica TCG Opal 2.0 di terze parti (questo cambiamento non impatta su Microsoft BitLocker a detta di Crucial).

crucial mx500

Come per tutti gli aggiornamenti del firmware, si consiglia vivamente di eseguire il backup o di copiare i file importanti prima di eseguire l'aggiornamento, in quanto se non andasse a buon fine l'SSD potrebbe non funzionare più correttamente.

Gli SSD Crucial MX500 sono disponibili in capacità di 250 GB, 500 GB, 1 TB e 2 TB rispettivamente a prezzi che su Amazon sono attualmente di 67 euro, 105 euro, 217 euro e 463 euro.

Si tratta di prodotti con prestazioni in lettura e scrittura sequenziale rispettivamente fino a 560 e 510 MB/s, mentre le prestazioni in lettura e scrittura casuale 4KB indicate sono pari a 95.000 e 90.000 IOPS. Se la vedono faccia a faccia con i Samsung 860 EVO e altri prodotti sempre più competitivi grazie ai nuovi controller e alla memoria 3D NAND ormai matura di Micron e Toshiba.


Tom's Consiglia

Trovate tutta la gamma Crucial MX500 in vendita su Amazon a prezzi competitivi.

Pubblicità

AREE TEMATICHE