Alienware 13, 15 e 17 nuovi di zecca con GPU Nvidia Pascal

Con l'esordio delle GPU Nvidia Pascal i produttori di notebook stanno aggiornando la propria offerta di gaming machine, e oggi è la volta di Alienware, con i modelli da 13, 15 e 17 pollici - ossia tutta la gamma. Nel corso dell'annuncio il produttore ha messo l'accento, oltre che sulle nuove GPU Nvidia Serie 10 (1070 sul 15 pollici e 1080 sul 17 pollici (quindi tutti e tre i modelli dovrebbero essere pronti sia per il VR sia per l'Oculus Rift e l'HTC Vive), sulla presenza in dotazione di "processori Core i7 overcloccati", RAM che funzionano fino a 2667 MHz e Windows Hello. Le configurazioni contemplano CPU fino al Core i7 quad-core, un massimo di 32 GB di RAM e 1 TB di spazio di archiviazione.

1472797703 aw17 tobil lnb 00120lb55 gy story

Fra le caratteristiche comuni a tutti i nuovi prodotti vale la pena sottolineare il sottosistema audio rivisto che dovrebbe dare un risultato migliore nella riproduzione delle colonne sonore dei video giochi e in generale nella fruizione di tutti i contenuti multimediali.

Parlando di estetica, la cerniera del coperchio è stata spostata in avanti per ottenere un'efficienza termica migliore, e i prodotti sono circa il 25 percento più sottili, e un po' più leggeri. I nuovi Alienware 17 in particolare misurano 42,4 x 33,2 x 3 cm, mentre nuovi Alienware 15 misurano 38,8 x 30,4 x 2,5 cm.

Alienware ha anche messo mano alle luci che illuminavano la base. Niente paura: avrete comunque le vostre striscie a LED, ma quelle che sui modelli attuali sono sul coperchio di alluminio anodizzato sono state spostate lateralmente per mettere più in risalto la testa aliena, mentre quelle che dominavano il pannello frontale della base sono decentrate lungo i lati della base stessa.

1472797721 aw15nt lnb 90000t90 gy story

Migliorate anche le tastiere: le nuove TactX che hanno il rollover N-Key che mette al riparo dal ghosting e permette la selezione di combinazioni multiple anche complesse (oltre 108 comandi da tastiera per minuto). I tasti inoltre hanno una corsa di 2,2 mm, che è ottima per una digitazione confortevole.

La maggior parte dei connettori ha traslocato sul pannello retrostante: per i modelli da 15 e 17 pollici infatti USB 3.1 Type-C, HDMI, Mini DisplayPort, Gigabit Ethernet e alimentazione ora sono dietro.

aw15nt lnb 00090r90 gy

Passando ai modelli, l'Alienware 17 sarà disponibile nelle prossime settimane con prezzi che Oltreoceano partiranno da 1499,99 dollari. Siamo in attesa di comunicazioni ufficiali dalla sede italiana. Per questo modello (come per il 15 pollici) è prevista la tecnologia di eye-tracking IR Tobii opzionale. La scelta per lo schermo prevede tre opzioni: 1920 x 1080 pixel, 2560 x 1440 pixel e 3840 x 2160 pixel.

Le configurazioni contempleranno CPU Core i7 o Core-i7 K overcloccabile, fino a 32GB di RAM, SSD PCI-e in combinazione con dischi fissi SATA e Nvidia GeForce GTX 1080.

L'Alienware 15 potrà essere equipaggiato con grafica AMD o Nvidia, compresa la GeForce GTX 1060 con supporto VR. Lo schermo resta un modello da 15,6 pollici, con risoluzione Full HD o UHD IGZO a 120 Hz, entrambe con luminosità di 300 candele. Tutti gli schermi (anche della versione 17 pollici) hanno il supporto per Nvidia G-Sync, e l'opzione 4K è disponibile anche per l'Alienware 17. Potrete scegliere CPU Core i7 o Core i5, le stesse dotazioni dell'Alienware 17 per RAM e disco fisso, ma in ogni caso una GPU GTX 1070.

aw15nt lnb 00120rb55 gy e1472792020253

Il produttore non ha riportato dati ufficiali sull'autonomia, ma promette tempi più che accettabili grazie alla presenza di una batteria standard da 68 Wh e a quella opzionale da 99 Wh. I prezzi in questo caso partono da 1199,99 dollari.

Il più piccolo dei tre, l'Alienware 13, è stato aggiornato con l'integrazione della grafica Nvidia GeForce GTX serie 10, e sarà disponibile in commercio con prezzi a partire da 899,99 dollari.

Per l'occasione esordisce anche il nuovo amplificatore grafico, compatibile con tutti i nuovi prodotti a cui permette prestazioni grafiche migliori e amplia i connettori aggiungendo quattro USB 3.0. I prezzi per questo accessorio partono da 159,99 dollari.

Restiamo in attesa di maggiori informazioni circa prezzi e disponibilità in Italia.

Pubblicità

AREE TEMATICHE