Tecnologia

330TB su nastro in una sola, minuscola cartuccia

Gli scienziati di IBM hanno stabilito un nuovo record, immagazzinando 330 TB di dati non compressi in una cartuccia abbastanza piccola da poter stare nel palmo di una mano.

La registrazione di 201 gigabits per pollice quadro su un prototipo di nastro magnetico sputtered è di oltre venti volte la densità spaziale usata nei nastri magnetici attualmente in commercio. Nel nastro magnetico sputtered, il metallo magnetico è depositato tramite un fascio di ioni ad alta velocità.

Inventati più di 60 anni fa, i tape drive erano usati per l'archiviazione di documenti ufficiali. Il nastro magnetico fu sviluppato da Sony Storage Media Solutions, che nel corso dei decenni successivi, ha continuato a migliorarlo aumentandone lo spazio di archiviazione. La prima unità di nastro di IBM, utilizzava bobine da mezzo pollice che potevano tenere solamente 2 megabytes di dati.

"Tradizionalmente, il nastro veniva usato per l'archiviazione di video, file di back up, repliche in caso di disaster recovery e per la conservazione di informazioni in un certo luogo, ma l'industria si sta espandendo nel cloud". Dichiara Evangelos Eleftheriou, socio IBM. "Il nastro sputtered ha un costo di produzione un po' più elevato rispetto al nastro commerciale ma la sua capienza è potenzialmente maggiore e per questo il costo per terabyte sarà molto invitante, ciò renderà questa tecnologia molto pratica per l'archiviazione nel cloud".

IBM nastro

Affinché i ricercatori raggiungessero i 201 gigabits per pollice quadro, IBM ha sviluppato nuove tecnologie. Ha lavorato a stretto contatto con Sony per diversi anni, soprattutto per rendere possibile l'aumento delle densità di registrazione.

35841628795 66cb34c022 o

"I risultati di questa collaborazione hanno portato a vari miglioramenti nelle tecnologie mediatiche, come ad esempio una tecnologia roll-to-roll per la produzione di nastri magnetici sputtered e una miglior tecnologia per la lubrificazione, che stabilizza la funzionalità del nastro magnetico".