Tom's Hardware Italia
Tecnologia

5 versioni di Spider-Man che vorremmo vedere su PS4

Continua la nostra traversata nel mondo di Spider-Man, pronti a mettere mano al videogame Insomniac in esclusiva per PS4 ma, soprattutto, pronti ad offrirvi tanti spunti per cominciare a leggere i fumetti dedicati all'eroe. A questo giro abbiamo deciso di proporvi un po' di versioni alternative di Spidey, non costumi, quindi, ma versioni del personaggio […]

Continua la nostra traversata nel mondo di Spider-Man, pronti a mettere mano al videogame Insomniac in esclusiva per PS4 ma, soprattutto, pronti ad offrirvi tanti spunti per cominciare a leggere i fumetti dedicati all'eroe.

A questo giro abbiamo deciso di proporvi un po' di versioni alternative di Spidey, non costumi, quindi, ma versioni del personaggio che, nel corso della sua carriera fumettistica, si sono presentate ai lettori grazie a linea alternative, reboot, one shot, what if e chi più ne ha, più ne metta.

marvels spider man e3 2018 screen 03 ps4 us 11jun18 1120039

Dei costumi magari parleremo un'altra volta, sempre che vi vada (ed in quel caso scrivetecelo nei commenti). 

Abbiamo quindi scelto 5 diversi Spider-Man, nella speranza che con qualche stratagemma entrino a far parte dell'universo narrativo che si inaugurerà il prossimo 7 settembre su console.

Ovviamente sappiamo già che il gioco conterrà alcuni dei personaggi di questa lista in forma di costumi alternativi, ma lasciateci sognare!

Anarchic Spider-Man

Francamente siamo innamorati di Anarchic Spider-Man, sebbene ad oggi sia stato più una comparsa che un personaggio vero e proprio.

Chiamato anche Spider-Punk, Hobart Brown è lo Spider-Man di Terra-138, un universo in cui Norman Osborn è il Presidente degli Stati Uniti, e governa sulla nazione col pugno di ferro.

Edge of Spider Geddon Vol 1 1 Textless

Lo Spider-Man locale è quindi un anarchico, una rock star punk sul modello di Sid Vicious, che con la sua influenza guida un gruppo di guerriglieri urbani che con mazze e pietre cercano di contrastare l'esercito di Osborn e la sua cupa visione del mondo.

Il personaggio non ha detto molto altro di sé, ed è stato brevemente visto nel ciclo di storie "Ragnoverso", minisaga tutta in salsa ragnesca, in cui Dan Slott ha immaginato una guerra tra la famiglia di vampiri del criminale Morlun, e gli Spider-Man di tanti, tantissimi univesi narrativi.

tumblr njl0ooVCFl1r7hjkqo7 1280

Tutti guidati dalla versione "Superior" di Spider-Man ovvero, tenetevi forte: Il Dottor Octopus che, dopo aver ucciso Peter Parker, prende possesso del suo corpo per diventare una versione più violenta e determinata di Spidey, senza che nessuno ne sappia nulla.

Sì, la vita di Spider-Man è molto complicata.

Se come noi sei un fan di Spidey, allora dai un'occhiata al nostro speciale dedicato alle statue da collezione!

Spider-Man Noir

Spider Man Noir Vol 1 1

Titolo di lancio dell'universo "noir", ovvero la rilettura in chiave hard boiled di alcuni eroi Marvel, e ambientata ovviamente negli anni '30.

Spider-Man Noir ha dalla sua una storia veramente strana ed incredibile.

Il Peter Parker locale è infatti un giornalista diciannovenne che, a caccia della banda criminale del Goblin, finisce per essere morso da un ragno magico che gli dà visioni mistiche. 

Edge of Spider Verse Vol 1 1 Land Variant Textless

Visioni con al centro una divinità ragno che gli concede i poteri del ragno per cacciare il crimine.

Chi vi scrive non ha mai amato le trovate di background di Spidey Noir, complice il ricordo indelebile della gestione dell'autore Michael Straczynski che aveva avuto idee molto simili per il Peter Parker originale, tirando in ballo il Dio Anansi, omonimo del personaggio di American Gods. 

In ogni caso, lo Spider-Man Noir resta comunque un personaggio interessante, non solo per la curiosa scelta del costume all-black, ma anche perché lo si considera, canonicamente, tra gli Spider-Man più violenti, nonché uno dei più forti. 

Il Ragno Rosso

La questione "versione alternativa o costume alternativo" si fa complicata quando si parla del Ragno Rosso, ovvero di Ben Reilly.

WebOfScarletSpider01

Una complicazione congenita alle origini del personaggio, che fu introdotto nel 1975 come clone di Peter Parker ad opera de Lo Sciacallo, super villain genetista con la passione per gli scherzi da laboratorio.

Alla fine di quel ciclo Ben fu dato per morto, e Peter tornò alla sua vita di Spider-Man, questo almeno fino al 1994, quando un redivivo Ben si ritrovò a vagare per New York, alla ricerca del suo posto nel mondo e della sua identità.

Nacque così la famosissima "Saga del clone", in cui si assite all'incontro-scontro tra Ben e Peter, fino alla definitiva rivelazione che, in questa sede, proprio non ci va di spoilerarvi.

Ben Reilly Scarlet Spider Vol 1 3 Textless

Quel che dovete sapere è che dopo la risoluzione della saga, essendoci di fatto due Spidey in città, Ben decise di continuare la sua vita da vigilante nei panni del Ragno Rosso (Scarlet Spider), un personaggio il cui look era un incrocio tra la colorazione tipica di Carnage e… una felpa strappata in stile anni '90.

Ben Reilly, in quanto amico, nemico e persino fratello è stato uno dei personaggi centrali della vita del Ragno, tanto da aver avuto persino una breve, ma apprezzata testata tutta per sé. 

È tornato diverse volte dall'oblio, l'ultima delle quali proprio lo scorso anno, con la saga "Il complotto del clone", che per altro aveva riportato in vita persino Gwen Stacy!

Avendo avuto una propria vita, ed essendo stato il costume indossato anche da altri personaggi (tra cui dei villain) non ce la sentiamo di definire il Ragno Rosso un costume alternativo, senza contare che è forse uno dei più plausibili tra quelli che potrebbero comparire nel videogame.

Vuoi saperne di più sulla vita di Spidey? Allora corri a recuperarti le 5 più belle storie dedicate al personaggio!

Spider-Gwen

Gwen Stacy è più che un comprimario: è un'icona.

Un personaggio la cui morte è stata a dir poco fondamentale tanto nella vita dell'Uomo Ragno, quanto per l'intero universo fumettistico. 

the night gwen stacy died

Gwen rappresenta il fallimento dell'eroe, la sua fragilità, la sua impossibilità di essere ovunque e di essere sempre efficiente.

In quanto tale è sempre stata ammantata di una certa tragicità, complice ovviamente il peso delle storie di cui è stata protagonista e di cui abbiamo proprio recentemente parlato.

Eppure di recente, Gwen è tornata alla ribalta.

Spider Gwen Vol 2 2 Chiang Variant Textless

Non nella sua versione classica, ma in una versione più fresca e moderna che sembrerebbe quasi fare il verso al concept originale della linea "Ultimate".

Nasce così Spider-Gwen (sebbene il suo vero nome sia Spider-Woman), la Gwen Stacy di Terra-65 che ha subito, al posto di Peter Parker, il celebre morso di ragno.

La popolarità del personaggio è stata immediata, complice il concept di un costume bellissimo e veramente differente rispetto a quello cui eravamo stati abituati, anche con le precedenti versioni femminili di Spidey.

Dopo una run "di prova" avviata nel 2015, Spider-Gwen è stata così apprezzata dai fan da convincere Marvel e dedicarle una propria serie che, avviata nel 2016, ha fatto parte del progetto All New All Different.

Spider-Man 2099

Spider Man 2099 Vol 2 3 Textless

Abituatevi: chi vi scrive vi parlerà di Spider-Man 2099 ogni volta che può. 

Perché? Semplicemente perché si tratta della versione alternativa dell'eroe più bella, matura e intelligente mai escogitata.

E dire che erano i primi anni '90, e di porcherie la Marvel ne tirava fuori a bizzeffe.

spider man 2099 hd wallpaper by tommospidey d629sk3 png1

Tra queste schifezze su carta, la stessa linea editoriale 2099 (che proponeva versioni futuristiche degli eroi classici) fu una dei più memorabili flop della Casa delle Idee, tanto che delle tante testate date in pasto ai lettori se ne salvarono giusto un paio, Spidey e Ghost Rider

L'Uomo-Ragno del 2099 non è Peter Parker, ma Miguel O'Hara, un genetista in servizio presso la Alchemax Corporation, una multinazionale dalle aspirazioni in stile conquista del mondo, le cui trame furono il leit motiv di praticamente tutto l'universo 2099. 

0 spider man 2099 copertine più belle best covers

Guadagnati i suoi poteri grazie al classico incidente in laboratorio, Spider-Man 2099 ha in effetti poteri simili allo Spidey classico, ma si caratterizza per alcune importanti differenze tra cui una differente posizione dei lancia ragnatele (sul dorso degli avambracci) e la capacità di iniettare una neuro tossina paralizzante. 

Miguel è uno Spider-Man più schietto, diretto e violento.

Caratteristiche che vengono per evidenziate anche dal suo costume che, data la sua natura "velenosa", richiama ad elementi mortiferi.

La colorazione classica di Spidey, blu/rosso/nero, viene mantenuta ma disposta in modo differente su di un motivo inedito della tuta, e il design tutto presenta motivi ad aculei caratterizzando uno dei costumi più belli di sempre. 

A proposito di veleno, sapevi che è da poco disponibile in Italia una nuova serie a fumetti dedicata a Venom?

Bonus: Miles Morales

Miles Morales, ovvero l'attuale versione "Ultimate" del personaggio, non poteva mancare in questa lista, ma c'è un problema. Miles è stato già confermato nel gioco, ed è comparso addirittura in un paio di trailer, nel primo dei quali come "easter egg". 

Allo stato attuale non sappiamo se il Miles dell'universo PS4 sarà dotato dei poteri del ragno, ma è facile presupporre che con questo gioco si inaugurerà una serie che, prima o poi, ci porterà a testare anche i poteri di Miles.

Il personaggio nasce nel 2012, a seguito della "fine" dell'universo Ultimate, con relativa morte della locale versione di Peter Parker.

milesmorales 0 0

La Marvel decide di rilanciare il personaggio di Ultimate Spider-Man ripescando una vecchia idea dell'allora Alex Alonso, che con l'elezione di Barack Obama aveva immaginato di omaggiare il Presidente con uno Spider-Man afro-americano.

Rimasto nel cassetto per un po', quello Spider-Man, poi Miles, fu poi messo tra le sapienti mani di Brian Michael Bendis che insieme a Sara Pichelli (orgoglio nazionale), diede infine vita al personaggio così come lo conosciamo oggi.

Miles Morales (Earth TRN517) from Marvel Contest of Champions 001

Miles ha avuto grande successo sia in America che in Europa.

Di fatto è stato l'unico personaggio della nuova ondata Ultimate a riuscire a raccogliere consensi sufficienti a tenere aperta la testata tanto che, in occasione della recente saga Secret Wars (in cui mondi Marvel cominciarono a collidere ed a distruggersi a vicenda), è stato catapultato nella nostra linea dimensionale (convenzionalmente nota come Terra-616), diventando il secondo Spider-Man di New York accanto a Peter. 

 


Tom's Consiglia

Spider-Man sta per arrivare su PS4! Affrettati a prenotarne una copia, su Amazon c'è un'esclusiva steelbook!