Tom's Hardware Italia
Home Cinema

8K Association ufficializza le specifiche per le TV 8K

8K Association ha rilasciato le specifiche per il formato 8K. Si parla di una risoluzione di 7680 x 4320 pixel e una luminosità di almeno 600 nits.

8K Association ha reso note le specifiche per le TV 8K. Il gruppo di studio tecnico in collaborazione con i produttori di pannelli e le aziende leader di settore hanno stabilito gli attributi che consentiranno di ottenere il marchio distintivo della tecnologia.

“La definizione degli attributi chiave per una specifica TV 8K dimostra l’attenzione di 8KA per definire rapidamente questo passaggio critico dello sviluppo della tecnologia video di prossima generazione”, ha sottolineato Chris Chinnock, direttore esecutivo di 8KA. “Raggiungere questo traguardo è una grande testimonianza dello spirito cooperativo di cui godono i membri dell’Associazione 8K insieme al nostro entusiasmo condiviso per l’espansione dell’ecosistema 8K”.

Lo standard 8K consente una risoluzione di oltre 33 milioni di pixel, quattro volte più “nitida” rispetto allo standard UHD/4K. La nuova specifica TV 8K include i livelli raccomandati per le prestazioni High Dynamic Range (HDR) e colore insieme ai requisiti di interfaccia. Un gruppo di test di conformità verrà attivato in futuro consentendo così un processo di test trasparente.

Le specifiche tecniche recentemente rilasciate includono i parametri di input 8K (profondità di bit, frequenza dei fotogrammi, sotto-campionamento cromatico), prestazioni del display (risoluzione, luminosità di picco, livello di nero, gamma di colori, punto bianco) e i formati Interface & Media (Alta Gamma dinamica, codec).

In dettaglio le specifiche minime:

  • Risoluzione di 7680 x 4320 pixel
  • Frame rate di input con frame 24p, 30p e 60p al secondo
  • Luminosità display di picco superiore a 600 nits
  • Codec HEVC
  • Interfaccia HDMI 2.1

Da ricordare che l’Associazione 8K ormai non comprende più solo produttori di televisori ma anche specialisti nell’acquisizione video, chipset, fornitori di tecnologie audio e video nonché i creatori di contenuti. Fra gli ultimi membri accolti infatti risultano: Astro Design, ATEME, Chili, Innolux, Intel, Louis Pictures, Novatek, Samsung Display, Tencent, V-Silicon e Xperi. Di fatto si uniscono a Samsung Electronics, Panasonic, AU Optronics, Hisense e TCL.

“Questa adesione in rapida espansione indica che siamo sulla strada giusta e che altre aziende vedono il valore nel lavoro che stiamo svolgendo”, ha continuato Chinnock. “Ci aspettiamo di annunciare ulteriori membri di alto livello a breve termine che amplieranno i nostri sforzi in altre parti dell’ecosistema e ci consentiranno di continuare a educare e fornire messaggi 8K positivi a professionisti e consumatori.”