Sicurezza

Aggiornamento importante per i software Microsoft

Microsoft ha annunciato che proporrà una patch piuttosto completa domani, Martedì 12 febbraio. Questo nuovo round di aggiornamenti è molto importante perché si prefigge di correggere non meno di 57 vulnerabilità di sicurezza.

Potrà sembrare un controsenso, ma un alto numero di patch è indice di grande attenzione alla sicurezza. Se si facesse lo stesso con Java e i vari software Adobe, dormiremmo sonni molto più tranquilli.

Anche se non è stato superato il record di 64 vulnerabilità risolte in una volta sola ad aprile 2011, questo rientra tra i più importanti rilasciati dall'azienda americana negli ultimi anni e coinvolgerà diversi sistemi operativi e programmi. Due aggiornamenti riguarderanno Windows (inclusi XP e Vista) e sono considerati critici in quanto necessitano di un riavvio del sistema.

Altri due andranno a risolvere alcune falle di sicurezza scoperte in Internet Explorer (versioni da 6 a 10). Infine, un altro aggiornamento, considerato critico, sarà a disposizione di sistemi operativi Windows Server 2007 e 2010. Altri sette aggiornamenti non sono considerati importanti e possono, per alcuni, non richiedere di riavviare il sistema. Questi ultimi vanno a correggere le vulnerabilità riscontrate in .NET Framework, Office o Windows.

Chi non avesse selezionato l'aggiornamento automatico è bene che domani lo faccia, visto che, come detto, molti di queste patch vanno a risolvere problemi di vulnerabilità che i malintenzionati potrebbero sfruttare per le loro azioni illegali, magari usando il vostro "debole" personal computer.