Tom's Hardware Italia
IoT

Ambi Climate 2, per rendere intelligente il condizionatore

Ambi Climate 2   Un sistema di controllo del condizionatore che lo rende intelligente grazie al software di controllo dello smartphone. PRO: Metodo di apprendimento semplice, condizionatore automatizzato e intelligente, più comfort in casa, facilità d'installazione e uso, geolocalizzazione. CONTRO: Non costa poco, se avete più di un condizionatore dovete moltiplicare la spesa. VERDETTO: Ambi […]

Ambi Climate 2

 

Un sistema di controllo del condizionatore che lo rende intelligente grazie al software di controllo dello smartphone.

w img ambi front


Ambi 03

Ancora una volta si chiama in causa quella che viene comunemente chiamata I.A (Intelligenza artificiale), per far riferimento agli algoritmi in grado di automatizzare, in maniera efficiente, il funzionamento del condizionatore.

Ambi Climate funziona con qualsiasi condizionatore dotato di telecomando con schermo LCD. La comunicazione con lo smartphone avviene tramite infrarossi, la stessa tecnologia che usa il vostro telecomando.

Ambi 08

Posizionate Ambi Climate nella stanza dove è presente il condizionatore che volete controllare e collegate l'alimentatore. Potete nasconderlo o lasciarlo in bella vista su una superficie, l'importante è che ci sia campo libero tra il dispositivo e il condizionatore. Per avere la certezza che la posizione scelta sia corretta, basterà provare a controllare il condizionatore con il telecomando, posizionandolo dove vorrete mettere Ambi Climate. Se funzionerà il telecomando, funzionerà anche Ambi Climate.

L'applicazione, disponibile per smartphone, vi aiuterà a collegare il dispositivo alla rete Wi-Fi e a riconoscere il condizionatore. Effettuato il collegamento potrete controllare il condizionatore in maniera identica a quello che fareste con il telecomando. Accendetelo, spegnetelo, impostate la temperatura, in maniera semplice e soprattutto da ovunque vi troviate.

Per alcuni la possibilità di accendere il condizionatore prima di rientrare in casa è già qualcosa di molto comodo, ma Ambi Climate 2 non è un oggetto così banale. La differenza, come accennato, la fa l'AI, e la sua capacità di adattarsi alle vostre abitudini e all'ambiente.

Ambi 05

Fermatevi un attimo a pensare al modo in cui usate un condizionatore. Lo accendete, impostate la temperatura, e lasciate che la stanza raggiunga la temperatura desiderata. Se la temperatura cala troppo lentamente, passerete minuti a soffrire il caldo; se la temperatura cala troppo velocemente, probabilmente sentirete presto freddo, e vorrete spegnere il condizionatore. Se lo accendete in camera da letto per addormentarvi in un ambiente più confortevole, probabilmente vi sveglierete qualche ora più tardi per spegnerlo per via del freddo. Insomma, tutto questo non significa vivere in un ambiente confortevole. L'obiettivo di Ambi Climate è proprio questo, rendere la casa un ambiente confortevole, con una temperatura corretta, durante il giorno e la notte.

Leggi anche: Addio condizionatore con il metamateriale di raffrescamento

Tramite l'applicazione invierete al dispositivo degli input su come vi sentite: se avete caldo, freddo o se state bene. Ambi Climate userà queste informazioni per regolare la temperatura e il funzionamento del condizionatore, e assieme ad altri dati, tra cui la temperatura stessa della stanza, l'umidità e le previsioni meteo, apporterà modifiche continue al funzionamento del condizionatore in maniera tale da rendere l'ambiente in cui vivete confortevole.

Ambi 07

A volte non è necessario impostare una potenza del flusso d'aria troppo elevata, e altre è sufficiente eliminare un po' di umidità dalla stanza per rendere il clima migliore. Se fuori c'è il Sole e la giornata è calda, magari servirà un raffreddamento più aggressivo, mentre se piove sarà preferibile limitarlo. Incrociando tutte queste informazioni con le vostre abitudini, dopo qualche giorno d'uso, vi scorderete il telecomando del condizionatore e lascerete che sia Ambi Climate a gestirlo come meglio crede per offrirvi sempre un ambiente casalingo confortevole.

Così è stato nella nostra prova. Dopo circa una settimana in cui abbiamo inviato input all'applicazione, Ambi Climate è poi stato in grado di gestire la temperatura in maniera autonoma ed efficiente. Inoltre, grazie all'applicazione avrete sempre un controllo diretto del condizionatore, ovunque voi siate.

Ambi 10

Grazie allo smarpthone e alla funzione di geolocalizzazione, migliora molto anche il risparmio energetico. In pratica Ambi Climate saprà quando state per tornare a casa o quando uscirete, e attiverà o spegnerà il condizionatore di conseguenza, migliorando confort ma anche risparmio energetico.

Infine, non manca la compatibilità con gli assistenti vocali. Attualmente è compatibile con Alexa, ma a breve parlerà anche con Google Home. Il prezzo è di 149 euro, ed è in vendita sul sito ufficiale.


Tom's Consiglia

Sempre più interessati alla "domotica fai-da-te"? Su Amazon.it trovate un sacco di dispositivi utili a tale scopo.