Criptovalute

American Express: i pagamenti tradizionali non temono le criptovalute

Il sistema di pagamento tradizionale sarà in grado di resistere anche alla massiccia adozione di criptovalute. Le carte di credito manterranno la loro posizione in quanto rimarranno uno strumento popolare per un tempo molto lungo, secondo Stephen Squeri, CEO di American Express.

A differenza delle carte di credito, le criptovalute non possono offrire termini di servizio e premi più favorevoli. Allo stesso tempo Squeri ha osservato che i clienti American Express non utilizzano le carte di questo sistema di pagamento per acquistare azioni. Inoltre, la società non osserva alcun particolare interesse per le valute digitali. Il vantaggio principale di tali strumenti è che possono essere utilizzati per trasferire fondi transfrontalieri con costi di transazione minimi.

Si noti che durante il primo cripto-hype del 2017-2018, American Express ha mostrato un maggiore interesse per le tecnologie decentralizzate. Il partner del gigante era la startup Ripple. Era la sua piattaforma per i pagamenti che la direzione di American Express voleva utilizzare. Le parti hanno persino stipulato un accordo di partnership nell’estate del 2018.