Home Cinema

ARM si assicura i genietti svedesi del video

ARM ha annunciato l'acquisizione di Logipard AB, un'azienda svedese impegnata nello sviluppo di tecnologie per il video processing destinate ai mercati mobile e consumer. ARM è da tenere sott'occhio più che mai, visto che si proclama tra gli avversari di Intel nel settore dei netbook, dei MID e degli smartphone.

Le proprietà intellettuali dell'acquisita Logipard si ritrovano, ad esempio, in soluzioni di LG Electronics e di altri due OEM del mercato dei dispositivi portatili. ARM, grazie all'acquisizione, potrà portare sul mercato l'ARM Mali-VE, un engine video multi standard, che supporta la maggior parte dei codec e ha capacità di codifica e decodifica per immagini dalla risoluzione QCIF all'alta definizione (1080p).

"Le tecnologie di accelerazione e calcolo video sono diventate molto importanti per lo sviluppo dei prodotti elettronici. Attraverso l'adozione della tecnologia Mali-VE, i partner ARM potranno completare le loro soluzioni CPU e GPU ARM con soluzioni SoC più efficienti, che riducono i rischi e accelerano l'arrivo sul mercato dei prodotti", ha dichiarato l'azienda.