Tom's Hardware Italia
Home Cinema

Bang&Olufsen BeoPlay E8, le AirPods di lusso

Bang&Olufsen lancia la prima versione dei suoi auricolari completamente wireless, con autonomia di 12 ore e un comfort di alto livello. Perfette per chi è sempre in cerca di massima flessibilità senza rinunciare allo stile.

Bang&Olufsen BeoPlay E8

 

Anche B&O si lancia nel settore delle cuffie wireless, con un modello che ammicca al lusso ma non perfetto.

61N6V2GDTAL  SL1500


Era il 2016 quando Apple presentò l'iPhone 7, con una delle più grandi decisioni degli ultimi 10 anni, ovvero eliminare definitivamente il Jack da 3,5 mm.

Non voglio schierarmi a favore o contro questa scelta, ma c'è da dire che con l'eliminazione di uno standard se ne crea un altro, e le AirPods sono state le prime cuffie davvero wireless, lanciando a tutti gli effetti un nuovo standard.

Le E8 sono la proposta di Bang&Olufsen, azienda danese specializzata in audio e prodotti di lusso, che ha fatto recentemente parlare di sé per la collaborazione con Lamborghini che prevede la cura dell'impianto audio del nuovo SUV URUS.

Confezione e materiali

La confezione include gli auricolari, una custodia ricoperta in pelle e realizzata molto bene, che integra una piccola batteria che permette due ulteriori ricariche, vari gommini in silicone e in foam che si adattano a tutti i padiglioni permettendo il massimo comfort.

DSC09436 JPG

È presente anche una guida e un cavo per la ricarica, purtroppo con standard micro-USB. Sono realizzati in plastica ma rifiniti in maniera certosina, riuscendo a trasmettere solidità unita a un peso di soli 13 grammi a unità.

Non ci sono pulsanti, tutti i comandi si effettuano tramite touch, presente in entrambi gli auricolari mentre nella parte interna sono collocati i contatti per la ricarica e un piccolo led di stato.

Applicazione B&O

L'app è parte integrante dell'esperienza d'uso, in quanto permette di personalizzare suono e funzionalità.

photo5942831748398296053
photo5942831748398296055
photo5942831748398296054
photo5942831748398296056

Compatibile sia con iOS che con Android, l'usabilità non è al top, con tempi di connessione abbastanza lunghi e qualche disconnessione saltuaria dagli auricolari. Nel periodo di prova abbiamo ricevuto diversi aggiornamenti software, che hanno migliorato la connettività senza introdurre nuove funzionalità. Oltre a poter regolare l'equalizzazione tramite "stati d'animo" è possibile impostare il Transparecy Mode.

DSC09428 JPGCon un tap sull'auricolare sinistro sarà possibile attivare i microfoni e ridurre immediatamente il volume, cosa che ci permette di sentire i suoni circostanti o di avere una conversazione con altre persone senza la necessità di togliere le cuffie. Questo permette di tenerle sempre indossate riducendo il rischio di perdita accidentale.

Uso ed ergonomia

Alti e bassi. Se da un lato l'ergonomia è sorprendente, in quanto grazie al peso e agli ingombri ridotti si riesce a ottenere non solo un'ottima stabilità ma un comfort sorprendente anche per diverse ore d'uso, dall'altro i comandi touch sono troppi e si rischia di dover tappare a tentativi per riuscire a trovare la funzionalità giusta.

DSC09430 JPGL'assenza di cavi si fa apprezzare sin dalla prima volta, e una volta provate difficilmente si riuscirà a tornare indietro, nonostante alcuni difetti importanti lato audio.

Audio

Dipende molto dai gommini utilizzati. È certo che si tratta di un audio di buon livello, con frequenze alte e medie ben riprodotte e chiare, senza alcuna distorsione anche a volumi molto alti. La separazione tra gli strumenti sia nell'ascolto di Metal che di musica Classica è sempre ben chiara e si riescono a cogliere parecchie sfumature.

DSC09432 JPG

Il problema di questi auricolari sono i bassi, praticamente assenti e sordi con i gommini in silicone, mentre con quelli in foam (che personalmente non apprezzo), riuscirete ad avere una percezione più chiara, ma comunque non all'altezza del nome del brand.

Ottimo l'isolamento acustico, del tutto passivo e la qualità delle chiamate. A tal proposito è anche possibile usare il solo auricolare destro per effettuare chiamate.

Autonomia

4 ore possono sembrar poche, soprattutto rispetto ai tradizionali auricolari Bluetooth che arrivano fino a 8 ore, ma la custodia cambia nettamente la situazione. 

DSC09425 JPG
DSC09431 JPG

Infatti ogni volta che toglierete le cuffie e le inserirete nella custodia, questa inizierà a ricaricarle, per un'autonomia totale di circa 12 ore, che si traducono con un uso intenso in circa una settimana di uso senza necessità di dover collegare la dock all'alimentazione.

Verdetto

Non sono auricolari per tutti e non sono perfetti, soprattutto per chi cerca la perfezione lato audio e la massima intuitività. 

Difficile consigliarli con leggerezza considerando anche il prezzo di circa 300 euro, ma chi è disposto a sacrificare i bassi in nome di ergonomia e materiali pregiati, si ritrova con un dispositivo che non lascia insoddisfatti.


Tom's Consiglia

Su Amazon puoi trovare tanti altri prodotti B&O a prezzi vantaggiosi, non solo auricolari.

B&O PLAY by Bang & Olufsen Beoplay E8 Nero B&O PLAY by Bang & Olufsen Beoplay E8 Nero
B&O PLAY by Bang & Olufsen Beoplay E8 Grigio B&O PLAY by Bang & Olufsen Beoplay E8 Grigio