Home Cinema

Becker 7927

Pagina 5: Becker 7927

Becker 7927

Design

Becker, specializzata nella fascia alta, è riuscita a creare un prodotto che offre buona qualità a prezzo ridotto. Il Becker 7927 ha un design riuscito, è compatto e decisamente piacevole da maneggiare. Il sistema di fissaggio, di tipo classico, è solido e molto efficace.

Dotazioni

Come per molti altri prodotti della stessa categoria, lo schermo del Becker 7927 è un 3,5". Le funzionalità sono molte: mappa degli autovelox, modulo TMC incluso, modifiche agli itinerari in base al traffico per citarne alcune. Il dispositivo integra anche funzionalità multimediali quali riproduzione di file audio, video e immagini.

Ergonomia

Il software di navigazione offre una buona ergonomia, con menù abbastanza chiari, sebbene meno fruibili di quelli dei TomTom. La ricerca degli indirizzi è pratica, efficiente e veloce. Il calcolo dell’itinerario è rapido, così come il ricalcolo a seguito di una deviazione, anche se ogni tanto capita qualche rallentamento. Ci sono le rappresentazioni realistiche dei cartelloni autostradali, l’assistente per la scelta della corsia e l’avviso in caso di superamento del limite di velocità. La grafica in fase di navigazione è chiara e piacevole e completa il quadro di un software decisamente ben riuscito.

Conclusioni

Il GPS di Becker offre uno dei migliori software provati dalla nostra redazione, molto completo pur se con qualche difetto. Il 7927 è però anche il prodotto più costoso di questa comparativa. Il prezzo, sui 260 euro, è giustificato comunque dalla qualità complessiva e dalla presenza di un solo modello che include sia mappe europee che modulo TMC per la ricezione dei dati sul traffico. Nota bene, il nostro voto finale è in relazione al costo, più del doppio rispetto al modello meno costoso di questa comparativa, ovvero il Mio C230 con sola mappa italiana.

Voto: 8/10

Pro

  • Design
  • Sistema di fissaggio solido ed efficiente
  • Buon software di navigazione

Contro

  • Prezzo
  • Qualche rallentamento