Droni

Bionic Bird: incredibile robot che sembra un vero uccello

Tra i tanti gadget giocattoli visti al CES 2015 di Las Vegas c'è anche il Bionic Bird, un robot che può volare sbattendo le ali come un vero uccello. Si controlla tramite lo smartphone (Android e iOS) collegato in Bluetooth.

Un oggetto davvero interessante, che visto in volo si potrebbe anche confondere con un vero animale. La struttura è ovviamente molto leggera, e anche per questo l'autonomia non è molto alta: circa 8 minuti, ma in 10-12 minuti si ricarica completamente.

Bionic Bird

Bionic Bird

Inoltre nella confezione troviamo anche una batteria portatile a forma di uovo, che può ricaricare il Bionic Bird dieci volte. Ci si potrà quindi allontanare da una presa elettrica con una certa serenità. È possibile connettere più di un telefono a un solo Bionic Bird e ogni pilota potrà scegliere tra l'interfaccia da esperto e quella semplificata.  

È bene notare che si tratta di un oggetto delicato, da trattare con cura, e che non trasporta alcuna videocamera. Detto questo, il Bionic Bird è un oggetto sorprendente: sembra un giocattolo ma il design, i materiali e il piccolissimo motore ne fanno in realtà un piccolo concentrato di tecnologia avanzata. Ammirevole e piccolo anche nel prezzo, il Bionic Bird si può avere per 119 euro e al momento è in promozione a 99 euro.

Pesce pagliaccio volante radiocomandato Pesce pagliaccio volante radiocomandato
Air Swimmers RC Pesce Pagliaccio + Squalo Air Swimmers RC Pesce Pagliaccio + Squalo
RC Pesce Pagliaccio e Squalo + Bombola di elio LARGE RC Pesce Pagliaccio e Squalo + Bombola di elio LARGE

Volendo, poi, si può acquistare un telecomando separatamente per avere una maggiore portata rispetto allo smartphone e controlli di volo più precisi. Una spesa più che accettabile per un oggetto simile, considerato che c'è chi spende molto di più per giocattoli che non sono altrettanto divertenti. In alternativa ci sono i pesci volanti indicati qui sopra, che non costano molto e sono piuttosto spassosi. Buon volo!