Tom's Hardware Italia
Sicurezza

Bitdefender Antivirus Plus 2015: un ottimo software di sicurezza per PC

Prova di Bitdefender Antivirus Plus 2015 a confronto con altri software antivirus. Questo software si è rivelato il migliore tra tutti i candidati presi in considerazione.

Bitdefender Antivirus Plus 2015

 

Bitdefender Antivirus Plus 2015 è un valido programma antivirus, molto efficace nell'individuare il malware e ricco di funzioni aggiuntive. Il preferito di Tom's Hardware per il 2015.

Bitdefender Antivirus Plus 2015

Introduzione

Il miglior antivirus che possiamo desiderare non si limita a individuare il malware. Deve avere anche funzioni aggiuntive, che di solito implicano un costo maggiore, per proteggere la privacy e la sicurezza dei dati. Bitdefender Antivirus Plus 2015 (39,95 euro/anno per 3 PC) è un programma antivirus entry-level con un gran numero di extra: ha profili per l'ottimizzazione delle prestazioni, un browser sicuro per le operazioni più delicate e una modalità di ripristino per eliminare il malware peggiore.

La lista di funzioni aggiuntive è impressionante nonché ben integrata in un'interfaccia elegante, pulita e semplice da usare. Ciliegina sulla torta, Bitdefender Antivirus Plus 2015 è anche eccellente nella sua funzione base, vale a dire la protezione dai virus. Ecco perché è la nostra prima scelta in questa categoria.

Installazione e interfaccia

Bitdefender Antivirus Plus 2015 è compatibile con Windows XP e successivi, ed esistono anche versioni per Mac e Android. Abbiamo scaricato la versione di prova di Bitdefender Antivirus Plus 2015 dal sito del produttore direttamente sul nostro Aspire E1, cliccando poi sul file per eseguire l'installazione. Il processo ha richiesto circa 10 minuti con il Wi-Fi del nostro ufficio; un tempo lungo rispetto ad altri, dovuto al fatto che Bitdefender esegue una scansione veloce prima dell'installazione stessa. Alla fine abbiamo inserito la licenza e attivato il programma completo.

Bitdefender antivirus 2015 01L'interfaccia principale di Bitdefender per Windows è stata rivista nell'ultima versione. Invece delle caselle colorate ora abbiamo un aspetto piatto che riprende quello di Windows 10, Android Lollipop, iOS 7 e OS X Yosemite. La tendenza ad appiattire il design, in effetti, è universale.

La parte superiore dell'interfaccia c'informa velocemente sullo stato di protezione del computer: verde se va tutto bene, giallo se c'è qualcosa da controllare o rosso se c'è un problema serio. Lo sfondo grigio metallico con testi bianchi ed evidenziazioni blu rende gli avvisi molto evidenti.

Sotto allo status della protezione ci sono quattro icone squadrate: Protection, Privacy, Tools e una quarta ulteriormente divisa in icone più piccole. Queste sono Scan, Update, Safepay e Optimize (le ultime due si trovano anche nelle sezioni Privacy e Tools, rispettivamente, ma è ottimo averle anche nel menu principale).

Bitdefender Antivirus Plus 2015 ha un piccolo widget circolare che appare in modo indipendente nell'angolo in basso a destra dello schermo. A parte l'appiattimento stilistico di cui abbiamo parlato, il design di questo widget è sostanzialmente lo stesso degli anni passati: mostra lo stato del computer in verde, giallo o rosso. Cliccandoci sopra sarà visualizzata l'interfaccia principale.

Alcuni strumenti in Bitdefender Antivirus Plus 2015, come il portafogli, sono disattivati di default e non si possono modificare finché non si clicca su un interruttore in alto a destra dell'interfaccia. Questo interruttore è piccolo, non etichettato e difficile da individuare. Chi non lo vedesse potrebbe pensare che Bitdefender Antivirus Plus 2015 non sta funzionando correttamente, e speriamo che gli sviluppatori correggano questo piccolo difetto in futuro.

In generale l'interfaccia di Bitdefender Antivirus Plus 2015 si prende piuttosto sul serio, ma il testo bianco e colorato sullo sfondo grigio canna di fucile impedisce che risulti troppo seriosa. A eccezione degli interruttori di attivazione, questo strumento è ben organizzato e molto chiaro.

Funzioni di protezione

Il motore di Bitdefender Antivirus Plus 2015 è lo stesso degli altri prodotti Bitdefender, e sia avvia cliccando sulla piccola icona "Scan" (Scansione) nell'interfaccia principale. La troviamo anche nella sezione "Protection", ma da qui si avvia una scansione veloce.

Cliccando sull'icona "Protection" (Protezione) arriviamo a una pagina con i vari strumenti: Antivirus, Web Protection e Vulnerability. Nella sezione dedicata alla scansione antivirus possiamo avviare una scansione veloce (Quick Scan) oppure una completa (System Scan), nonché programmare scansioni periodiche.

Bitdefender Antivirus Plus 2015 ha una funzione di scansione all'accesso, che esamina automaticamente i file quando li apriamo o li modifichiamo. Non manca uno strumento per controllare gli allegati di posta elettronica, tanto in entrata quanto in uscita. Web Protection è uno strumento sempre attivo che esamina i siti che visitiamo, con ogni browser, e cerca di bloccare i tentativi di frode e di phising.

Strumenti aggiuntivi

Bitdefender Antivirus Plus 2015 ha uno strumento per il ripristino che crea una partizione speciale con Linux sul disco di sistema. Se il computer è vittima di un'infezione grave potremo quindi riavviare in modalità ripristino, lanciare Antivirus Plus 2015 da Linux invece che da Windows e analizzare la partizione Windows.

Bitdefender antivirus 2015 02Anche altri virus offrono una funzione simile ma con un software da scaricare separatamente su un computer "pulito", e richiedono poi di creare un CD o un pendrive avviabile – una procedura che potrebbe rappresentare un ostacolo per chi si trova a dover affrontare un'emergenza. Bitdefender riduce al minimo le difficoltà e crea la partizione Linux durante l'installazione, in modo automatico.

Lo strumento chiamato "Vulnerability", che controlla se sono necessarie patch di sicurezza di Windows e altri software. Ci sono poi tre strumenti dedicati alla privacy: Data Protection, Wallet e Safepay. Data Protection esamina il traffico Web ed email alla ricerca di nomi numeri di carta di credito e altri dati sensibili; include anche una funzione per eliminare i file in modo permanente. Wallet è invece un gestore di password che può gestire anche carte di credito e informazioni di pagamento in generale; da usare per evitare di affidare certe informazioni al browser.

Safepay è un browser separato basato su Chromium, progettato per rendere più sicure le operazioni di pagamento o altre operazioni delicate. È isolato dal resto del traffico web e integra una tastiera virtuale (a schermo) da usare per evitare i keylogger – malware che registrano ciò che digitiamo sulla tastiera. Wallet e Safepay sono ottime idee ma poco aggiornate: Safepay è basato su Chromium 25, vale a dire sul software del 2012 con molte vulnerabilità note e risolte nelle versioni successive.

La sezione "Tools" – Strumenti – aggiunge tre ulteriori strumenti: TuneUp, Profiles e Safego. Il primo ottimizza le prestazioni del PC eliminando file inutili, deframmentando i dischi e velocizzando l'avvio di Windows. Tutti strumenti che troviamo integrati nello stesso Windows, ma è comodo averli in un solo contenitore come in questo caso.

Bitdefender antivirus 2015 03Safego esamina la bacheca di Facebook alla caccia di link pericolosi e ci aiuta a configurare le opzioni di privacy per questo social network. Profiles invece ci permette di usare profili personalizzati da usare secondo le necessità di ogni momento: per esempio possiamo usare quello (Work) per risparmiare la batteria, mentre con "Movie" e "Game" Bitdefender Antivirus 2015 farà in modo di non intralciare attività a schermo intero con i suoi avvisi, e limiterà il proprio impatto sulle prestazioni.

Quasi tutte queste sezioni hanno opzioni grigie che non si possono usare, come Firewall, Parental Control e Anti-Theft. Si tratta di piazzamenti promozionali perché si tratta di funzioni solo in prodotti più cari come Bitdefender Internet Security 2015 (59,95 euro, 1 anno e 3 PC) e Bitdefender Total Security 2015 (69,95 euro, 1 anno e 3 PC).

Prestazioni di sicurezza

Per valutare Bitdefender Antivirus Plus 2015 ci siamo affidati come sempre al tedesco AV-TEST, che periodicamente mette alla prova la maggior parte degli antivirus in circolazione. AV-TEST di solito prende in considerazione solo il prodotto di fascia media di ogni produttore ma questo non invalida il test, perché il motore usato dalle varie versioni è sempre lo stesso.

  AVG Internet Security Kaspersky Internet Security Bitdefender Internet Security TrendMicro Maximum Security WebRoot SecureAnywhere Complete
Widespread malware 98% 100% 100% 100% 99%
0-day malware 97% 100% 100% 99% 82%

Nei test di ottobre 2014 Bitdefender Internet Security 2015, eseguito su Windows 8.1, ha ottenuto un punteggio perfetto. Vale a dire che ha individuato il 100% delle minacce in entrambe le categorie: malware conosciuti e minacce zero-day. La media del settore è rispettivamente 99% e 96%.

Impatto sulle prestazioni

Abbiamo testato gli ultimi prodotti di AVG, Bitdefender, Kaspersky, Trend Micro e Webroot su un Acer Aspire E1 con Windows 8 a 64 bit, una CPU Intel Core i3 e 4 GB di RAM. Abbiamo volontariamente scelto un computer poco potente affinché eventuali cali di prestazioni fossero particolarmente visibili. Per il test di PCMark7 l'Acer Aspire E1 ottiene 2.191 punti senza antivirus installati. Con il test OpenOffice invece questo computer completa la prova in 8 minuti e 39 secondi; questa prova consiste nell'associare 20.000 nomi e indirizzi, e il tempo migliore è quello più basso.

Bitdefender antivirus 2015 pcmark7Con la scansione completa di Bitdefender Antivirus Plus 2015 il punteggio è sceso a 1.652, mentre con la scansione veloce si arriva a 2.163. Bitdefender Antivirus Plus 2015 fa quindi meglio di Kaspersky Anti-Virus 2015 e TrendMicro Antivirus+ Security 2015, ma Webroot SecureAnywhere Antivirus 2015 e AVG AntiVirus 2015 vanno meglio.

Bitdefender antivirus 2015 openofficeNel test Open Office invece l'Aspire E1, che parte da 8:39, fa segnare 9:28 minuti con una scansione completa di Bitdefender Antivirus Plus 2015 in corso. Ancora una volta meglio di Kaspersky e Trend Micro ma peggio di AVG e Webroot. Con la scansione rapida Bitdefender ha fatto segnare un tempo comparabile.

Conclusioni

Per essere un prodotto antivirus entry-level, quelli appena sopra alle versioni gratuite, Bitdefender Antivirus Plus 2015 è davvero notevole. Ha un punteggio perfetto nell'individuazione del malware, un'interfaccia ben fatta e validi punteggi nel test sulle prestazioni del PC. A tutto questo Bitdefender Antivirus Plus 2015 aggiunge molte funzioni aggiuntive, compreso un browser sicuro per gli acquisti online e una partizione di salvataggio per le situazioni di emergenza.

Tutti questi pregi combinati fanno di Bitdefender Antivirus Plus 2015 una scelta eccellente per ogni PC, nonché il nostro programma preferito tra gli antivirus meno costosi.

Prodotti in questo articolo
BD Antivirus Plus 2015 1-PC + 1-Year Free PC Booster 7
€ 29,90Acquista
BD Antivirus Plus 2015 3-PC + 1-Year Free PC Booster 7
€ 37,39Acquista