Tom's Hardware Italia
Fotografia

Canon IVY REC, una mini action-cam in crowdfunding

Canon IVY REC è il progetto di una videocamera multiuso superportatile, sulla falsariga della GoPro. Impermeabile, piccolissima ma con risoluzione 1080p e non 4K. La sua realizzazione sarà finanziata tramite un progetto di crowdfunding su IndieGoGo.

Canon sta progettando di lanciare una campagna di crowdfunding su IndieGoGo per realizzare quella che definisce la “videocamera multiuso definitiva”: la Canon IVY REC, il cui aspetto è più simile a una flash drive USB con moschettone incorporato che a quello di una fotocamera tradizionale. ‎

‎Poco si sa delle caratteristiche tecniche per il momento, se non che si tratterà di un dispositivo robusto e dalle dimensioni ridottissime, dotato di un sensore CMOS da 1/3 di pollice con risoluzione di 13 Mpixel, che dovrebbe catturare video 1080p a fino a 60 fotogrammi al secondo e ovviamente anche scattare foto.

IVY REC dovrebbe inoltre avere connettività Bluetooth, mentre l’anteprima live delle inquadrature dovrebbe essere fruibile da smartphone tramite l’app CanonMini Cam, visto che sarebbe assente qualsiasi display. ‎

‎REC IVY sarà anche impermeabile (fino a 30 minuti ad una profondità di 1 metro circa) e dotata di un selezionatore di programmi e una porta per microfono, oltre che di un aggancio per il treppiede. E il mirino? Semplice, basterà guardare la scena attraverso lo spazio del moschettone, calibrato nelle dimensioni per fungere proprio da viewfinder. ‎

‎La pagina ufficiale Canon del progetto su ‎‎IndieGoGo non riporta ancora una data specifica, né informazioni sui prezzi, ma chi fosse interessato può già prenotarne una risparmiando il 30% sul costo finale. In ogni caso, stando alle caratteristiche tecniche, si può ipotizzare che non sarà poi molto elevato. ‎