Fotografia

Casio Exilim EX-ZS30, compatta accessibile da 20 Mpixel

Casio ha presentato recentemente la compatta EXILIM EX-ZS30, che può essere annoverata tra i modelli poco impegnativi destinati ai principianti. La sua dotazione di serie comprende un sensore CCD di risoluzione molto elevata, ben 20 Mpixel, accompagnato da un versatile obiettivo zoom 6x a partire da 26mm.

Naturalmente, le specifiche sono quelle di un prodotto entry-level. Con 20 Mpixel, dal sensore CCD non si può pretendere una sensibilità massima elevata o grande reattività, e infatti la sensibilità si ferma a 1600 ISO e il video è HD 720p. L'ottica, dal canto suo, ha la luminosità massima tipica da compatta, f/3.5-6.5 in funzione della lunghezza focale selezionata.  Anche il display si colloca, per caratteristiche, nella fascia bassa del mercato: 2,7 pollici e 230.000 punti di risoluzione.

Le modalità di scatto sono esclusivamente automatiche, con grande abbondanza di ausili elettronici allo scatto. La modalità Premium Auto Lite consente alla fotocamera di riconosce automaticamente situazioni tipiche e di adattare le impostazioni di conseguenza. In base alle condizioni di ripresa vengono attivate le opportune funzioni BEST SHOT quali Controluce, Ripresa notturna senza treppiede, Ritratto notturno, modalità Paesaggio o ripresa ravvicinata.

Presenti le funzioni Self Portrait Auto Shutter, che consente alla fotocamera di riconoscere i visi e scattare auto-ritratti quando la persone si trova dentro l’inquadratura, la modalità Make-up che esegue una sorta di post-produzione sui volti per far apparire più liscia la pelle e riduce le ombre, e gli immancabili filtri creativi Art Shot.

La Exilim EX-ZS30 sarà disponibile in 5 colori (argento, nero, viola, bianco, e rosa) a un prezzo non annunciato ufficialmente ma che si dovrebbe attestare nell'intorno dei 100 Euro.