Home Cinema

Cercando il MIDI

Pagina 8: Cercando il MIDI

Ricercando
il MIDI

Seeking the MIDI

Terratec ha ovviamente raggiunto un vicolo cieco nell’implementazione
dell’interfaccia MIDI. Questo non significa che non è possibile
utilizzare MIDI , ma questi sono completamente gestiti dal Software. La scheda,
comunque, non è specifica per riprodurre ad alta qualità il suono
degli strumenti musicali..

Seeking the MIDI

Creative ha seguito invece un’idea molto differente,
anche perchè questa azienda è tenuta molto in considerazione dai
musicisti. La qualità è dovuta anche al “soundfonts”,
che permette ai musicisti di creare e modificare i loro database di suoni midi.

La scheda Creative combina un sintetizzatore hardware a 2 x
16 canali con polifonia a 64 voci, e un sintetizzatore software e 48 canali
interni.

Qui si nota molto la differnza tra le schede per chi crea musica
e per chi le utilizza soltanto per riprodurre i suoni. Le schede "consumer",
per esempio, sono fatte per un pubblico che, senza eccezioni, è interessato
solo all’audio. Le schede professionali invece offrono molte applicazionì
per un uso professionale. La differenza tra i due settori sta aumentando sempre
più.