Tom's Hardware Italia Tom's Hardware
Home Cinema

Cinema

Pagina 3: Cinema

Cinema

Il catalogo cinematografico di Netflix non è abbondante né variegato quanto quello delle serie TV, forse perché la società non ha avuto il tempo di ottenere tutte le licenze che avrebbe voluto per l'Italia. Qualcosa di interessante comunque si trova, anche se un vero appassionato probabilmente ha già visto tutto o quasi.

2015 10 23 (14)

C'è la trilogia di Ritorno al Futuro, di cui abbiamo parlato molto negli ultimi giorni, ma anche il memorabile The Breakfast Club, alcuni lungometraggi di Star Trek, e poi Minority Report e Serenity. Chi ama film più impegnati potrebbe invece apprezzare Melancholia o Le onde del destino di Lars Von Trier, oppure the Truman Show.

Leggi anche: Back To The Future Day, quello che ancora non sapete su Ritorno al Futuro

Il grande cinema su Netflix non è particolarmente presente, ma si trovano titoli interessanti come 21 Grammi o Forrest Gump, che tutti dovrebbero vedere almeno una volta nella vita. C'è anche AI di Steven Spielberg, o una chicca trash come Sharknado, talmente assurdo che è piaciuto e ne hanno fatti ben tre (finora).

Il catalogo prosegue poi con opere apprezzabili come The Milionaire, Lost in Translation, Monsieur Ibrahim e i fiori del corano, L'Onda o Tutto su mia madre. Tutti film splendidi che sicuramente vale la pena di vedere, ma in assoluto sono davvero pochi, troppo pochi per un appassionato di cinema.

2015 10 23 (9)

A poco serve inserire film discreti come Amabili Resti, soprattutto se poi Netflix cerca di colmare la lacuna con scelte discutibili come Time Cop o Twilight – saranno anche prodotti di intrattenimento passabili, ma chi vorrà pagare l'abbonamento mensile per vederli?

Con le produzioni italiane la situazione è ancora peggiore. Ci sono alcuni titoli validi come C'era una volta il west, il Divo o Io Viaggio da Sola, ma i pochi titoli realizzati nel nostro Paese sono in buona parte film che avremmo preferito non vedere, e di sicuro non ci fanno venire voglia di abbonarci a Netflix.

È una questione di gusti, certo, ma il cinema non sembra una buona ragione per abbonarsi a Netflix.