Fotografia

Cleep Pro, una fotocamera 4K indossabile

Navigando su internet, soprattutto sui più noti siti di crowfounding, ci si imbatte sempre più spesso in progetti molto molto interessanti e ambiziosi. Uno di questi è sicuramente quello proposto dall’azienda Cleep Wearable, una giovane startup italiana attiva nel campo della ricerca e sviluppo di dispositivi Hardware e IoT, che ha pensato ad una fotocamera 4K indossabile, ultraleggera e con tecnologie di ultima generazione. Nello specifico, il progetto è presente sul sito Indiegogo.

L’idea di base è in realtà molto semplice, ma anche molto interessante: si tratta, come abbiamo detto, di una fotocamera ultraleggera e grande quanto un uovo che si può agganciare a qualsiasi oggetto come berretti, supporti, droni, cinturini e tutto quello che vi può venire in mente.

Esteticamente il prodotto si presenta molto semplice, con uno chassis in alluminio dalla forma cilindrica e dal colore grigio satinato; su un’estremità è posta la lente mentre nell’altra, svitando il tappo, troviamo l’ingresso USB Type-C (per la ricarica) e l’alloggiamento della SD card, oltre ad un LED ed al pulsante di RESET.

Parlando di specifiche tecniche, all’interno del piccolo corpo troviamo un sensore da 12 MPx di cui al momento non si conoscono le dimensioni esatte, ma che ipotizziamo possano essere paragonabili a quelli montati sugli smartphone. Per quanto riguarda l’obiettivo, invece, ha un angolo di visione pari a 150° mentre non sappiamo quale sia l’apertura del diaframma. C’è anche un microfono interno con funzioni di noise-cancelling e la batteria, stando a quanto dichiarato dalla startup, garantisce un’autonomia di 60 minuti. Sono infine presenti sia la connettività WiFi che l’impermeabilità con certificazione IP65, mentre non è prevista una memoria storage integrata.

Lato software, troviamo la possibilità di scattare foto fino a 20 MPx (o anche a 16 MPx, 14 MPx, 10 MPx o 8 MPx) e riprendere video fino in 4K a 30fps (o anche 2.7K a 60fps, 2.7K a 30fps, 1080p a 120fps, 1080p a 60fps e 1080p a 30fps). Per i video sono presenti anche la stabilizzazione digitale dell’immagine (EIS) a 6 assi denominata “Cleep EIS” e alcune funzionalità extra come la possibilità di acquisire video TimeLapse e SlowMotion.

Per ulteriori informazioni potete seguire direttamente link al sito di crowfounding, dove è presente anche un confronto con la più famosa Insta360 Go 2. Qualora foste interessati, accedendo con questo link è possibile ottenere la spedizione in omaggio.