Influencer

Come passare da influencer a imprenditore milionario

Scopri come trasformare la tua passione in professione grazie alla prima Accademia italiana che ti offre un corso completo per diventare Influencer, creato dal manager dei più grandi Influencer italiani.

Cosa vuol dire essere un influencer? Come si diventa un influencer di successo?

Da 10 anni Roberto Buonanno è manager e stratega dietro le quinte dei più importanti influencer italiani, titolare tra le svariate cose anche di Tom’s Network, l’agenzia di management più innovativa  d’ Italia.  Nessuno più di lui può svelarti le migliori strategie per avviare una carriera da Influencer di successo.

Vediamo cosa significa essere influencer, nella prospettiva più sana e profittevole che esista: l’influencer-imprenditore.

Photo credit - depositphotos.com

Un Influencer di successo, è un imprenditore la cui azienda ha come core business la commercializzazione dei suoi diritti d’immagine. Se vuoi diventare un influencer di livello, devi sapere scindere il tuo personaggio virtuale dalla persona che sei durante la tua quotidianità. Da una parte devi riuscire a studiare un linguaggio in target con il tuo pubblico, dall’altra devi avere la serietà e la precisione di un imprenditore.

I panni degli influencer dovrai indossarli solamente davanti alla telecamera, il tuo alter ego virtuale deve uscire solo mentre registri i contenuti, perché il resto del tempo dovrai essere un uomo, una donna, con una sviluppata mentalità imprenditoriale.

Spesso il problema di molti influencer è quello di non uscire dal loro alter ego virtuale o addirittura di essere solo quello. Tantissimi influencer sono spontaneamente quello che vedi sui loro social, ma a lungo andare, questo potrebbe spegnere le luci della ribalta.

Non ti diciamo che non devi essere te stesso con i tuoi follower, anzi, puoi essere chi vuoi ma devi anche imparare a diventare un imprenditore nella vita di tutti i giorni. Se ambisci ad una carriera duratura, ad una prospettiva futura, devi essere indipendente, autonomo e corazzato contro i problemi che potresti affrontare come influencer. Devi saper difendere il tesoro che ti sei creato con tanta fatica.

Per proteggere la tua attività, per il 99% del tempo devi indossare i panni dell’imprenditore.

Significa che ti preoccupi di gestire la tua azienda e impostare la tua impresa affinché sia profittevole. Devi quindi avere: una missione, una visione e degli ideali ben predefiniti. Devi avere degli obiettivi chiari e soprattutto un organigramma del personale, perché un’azienda è tale solo se ha un team di lavoro. Se gestisci tutto da solo, non sei più un imprenditore, ma un libero professionista. Mentre il libero professionista guadagna solo quando impiega le sue ore, l’imprenditore guadagna anche mentre dorme, perché compra il tempo, assumendo altre persone che gli alleggeriscono il lavoro.

Vuoi diventare un Influencer? Vuoi essere seguito da un team di professionisti che faranno la differenza nel tuo Business online? Clicca qui!

Solo da imprenditore hai il tempo e la libertà di essere creativo al 100% e di poter sviluppare idee sempre più brillanti per la tua attività da influencer. Come si diventa un imprenditore? Scopri i segreti per diventare un INFLUENCER imprenditore nel prossimo video!