Tom's Hardware Italia
Sicurezza

Con Mobile Connect addio password in Germania: l’identità univoca passa dal numero di cellulare

Deutsche Telekom, Telefónica Deutschland e Vodafone Deutschland hanno adottato Mobile Connect per consentire agli utenti di accedere a servizi online o acquistare senza password.

Deutsche Telekom, Telefónica Deutschland e Vodafone Deutschland hanno appena introdotto in Germania il servizio Mobile Connect. Si tratta di una procedura di accesso protetto a servizi online e siti e-commerce basata sul numero di cellulare e il terminale mobile dell’utente. In pratica una volta completata la procedura di registrazione non è più necessario digitare login e password sui siti; il numero di cellulare diventa a tutti gli effetti un’identità digitale univoca. Per il futuro non è escluso che possa essere impiegata anche per i servizi di pubblica amministrazione.

Mobile Connect si appoggia a Verimi, l’intermediario di autenticazione digitale che oggi vanta già collaborazioni con colossi come Allianz, Deutsche Bank, Welt, etc. Agli utenti verrà richiesto quindi di registrarsi al suo portale inserendo i propri dati e il numero di cellulare, ma non una mail o una password.

“L’identificazione del cliente funziona tramite cellulare. Dopo aver inserito il numero di cellulare nel portale Internet, viene inviato un SMS al cellulare del cliente”, si legge nella nota congiunta degli operatori. “Utilizzando il link nel messaggio di testo, il cliente conferma la ricezione sul suo smartphone. Ciò consente all’operatore di rete di trasmettere un ‘numero di riferimento cliente pseudonimizzato’ all’operatore del portale in forma crittografata. In questo modo, l’operatore può assegnare più volte un numero al cliente e concedere anche l’accesso al negozio online senza password”. Mobile Connect inoltre può essere utilizzato come “secondo fattore” (2FA) nel processo di autenticazione.

“Attualmente, sei utenti Internet su dieci dichiarano di avere paura del crimine informatico. Per proteggere i propri clienti, Deutsche Telekom indaga quotidianamente su 100.000 segnalazioni di furto di password. Mobile Connect colma questa lacuna di sicurezza, sfruttata milioni di volte dagli hacker”, ha commentato Dirk Backofen, responsabile di Telekom Security.

Secondo GSMA Mobile Connect è impiegato da circa 70 operatori in 40 paesi. Sul sito ufficiale per l’Italia si fa riferimento a TIM.