Home Cinema

Conclusioni

Pagina 5: Conclusioni

Conclusioni

Le conclusioni a questa prova sono molteplici. Iniziamo dalla TV LG. È un oggetto di design, è bella e immagino che pochi non la vorrebbero nel proprio salotto. La parte "Smart", con WebOS, è ben fatta: veloce, intuitiva, ci sono tutte le app che attualmente vorrei sul televisore. Se invece fate parte di quelli che vogliono anche giocare e usare applicazioni che vanno oltre la visualizzazione di video, allora potreste preferire piattaforme Smart di altre marche.

L'immagine, grazie ai contrasti più spinti, guadagna profondità, ma per fortuna non si perde dettaglio, complice una buona gamma. Tutto questo è venduto a un prezzo alto, anzi altissimo. Quasi 3000 euro. Oggi con un terzo di questa cifra è possibile acquistare praticamente qualsiasi TV, con qualcosa più di 1000 euro potrete portare a casa un 60/65 pollici, Smart TV, 3D, 4K.

Per quanto riguarda la curvatura, aspetterei che le TV da oltre 100 pollici diventino la norma (se mai accadrà) per parlare di benefici. Promuovo invece l'OLED. Lasciamo da parte la correttezza dei colori, che solitamente preferisco su tablet e smartphone, e parliamo di emozioni. L'immagine viva e profonda sperimentata con questa TV è veramente convincente, la speranza è quindi che si riesca a produrre OLED a prezzi più contenuti, e che si riesca presto anche ad aumentare la risoluzione (senza influire sui costi), che farà bene anche al 3D.