Home Cinema

Contenuti Online

Pagina 3: Contenuti Online

Contenuti Online

La registrazione al sito Archos dà accesso anche ai contenuti del portale. Troverete diversi video da scaricare gratuitamente, molti titoli da acquistare e noleggiare. La scelta non è molto vasta, e i titoli non sono particolarmente recenti.

L’offerta di Archos non è lontanamente comparabile a quella di iTunes.

Altre funzioni

Per avere navigazione in rete, podcast video, riproduzione di DVD e suono 5.1, sono necessari altri passaggi. Per molte funzioni è necessario aggiungere un plug-in, al costo di circa 20 dollari (cada uno). Le istruzioni Archos, ancora una volta, sono essenziali: indicano quale plug-in scaricare sul PC, per trasferirlo poi al TV+. I collegamenti che abbiamo trovato sul sito non funzionavano, ma siamo riusciti a scaricare i contenuti aggiuntivi tramite la rete senza fili, direttamente dal TV+. Ci siamo riusciti, ma non certo grazie alle istruzioni, che non fanno sospettare dell’esistenza di questa possibilità.

Abbiamo ritrovato la stessa versione Opera dell’Archos 605: permette di visitare Youtube e GMail, oltre alle comuni pagine web, oppure di rivedere le registrazioni. L’attivazione del plug-in comprende anche alcune piccole aggiunte: un convertitore di valuta, un sistema di archiviazione per le password, un lettore RSS, previsioni del tempo, calcolatrice e altri simili. L’immagine è buona, su televisori recenti, mentre i vecchi schermi a tubo potrebbero avere qualche problema.

Il telecomando QWERTY facilita l’inserimento degli indirizzi, mentre il mouse è piuttosto lento. E non possiamo dimenticare che una pagina web disegnata per una distanza di pochi centimetri può essere illeggibile, dal divano.


Il telecomando offre moltissime opzioni, ma è comunque un po’ lento, quando lo si usa per navigare in rete.