Spazio e Scienze

Conversate AI

Pagina 2: Conversate AI

Sito 

Medium

Conversate gioca la stessa partita di IBM Watson, vale a dire lo sviluppo di chatbot di nuova generazione che siano in grado di offrire servizi effettivamente utili. L'azienda è nata nel 2016 da un'idea di Alessandro Vitale, che lavora nel mondo dell'intelligenza artificiale ormai da diversi anni.

Conversate ha sviluppato un proprio motore per la comprensione del linguaggio naturale (NLU, Natural Language Understanding), l'elemento che forse più di tutti può dare la differenza tra il successo e il fallimento in un prodotto simile. Vitale ci ha spiegato che la sua azienda è praticamente l'unica ad aver sviluppato un motore di comprensione specifico per l'italiano, mentre la maggior parte degli altri lavorano solo con l'inglese oppure con una grande varietà di lingue ma in bassa qualità.

Attualmente Conversate è in beta privata ma sta già collaborando con alcuni clienti di rilievo, come Deloitte – e già questo si potrebbe prendere come un segnale di tutto rispetto. Vitale oltre ad essere il fondatore e AD di Conversate, Vitale è anche un grande esperto di AI e membro della Task Force Specifica del governo italiano. È possibile seguire il lavoro di Conversate tramite il blog che tengono su Medium.