Tom's Hardware Italia
Tecnologia

Cortana e i bot sbarcano su Skype

Al primo keynote che ha aperto ieri la BUILD, Microsoft ha annunciato l'integrazione di Cortana in Skype. L'assistente digitale sarà in grado di svolgere per noi diversi compiti, interagendo anche con bot di terze parti.

Alla BUILD Conference di ieri Microsoft ha annunciato molte novità per Windows, tra cui un integrazione molto più profonda di Cortana, nel sistema operativo ma anche nelle app, a partire da Skype. Se avete già scaricato l'ultima versione del programma per desktop avrete probabilmente già visto i primi cambiamenti. L'assistente digitale infatti è ora in grado di rispondere alle nostre domande, fornirci assistenza e svolgere tanti compiti diversi.

cortana skype

Ma non è finita qui, perché in qualche modo Microsoft sta pensando molto più in grande, a un vero e proprio "sistema di intellligenza diffuso" in cui presto troveremo sempre più chat-bot di terze parti, ad esempio alberghi, ristoranti etc. con cui interagire per ottenere informazioni, effettuare prenotazioni etc.

In tutto questo Cortana, essendo integrata in Skype, sarà capace di anticipare i nostri bisogni sulla base dei nostri dati condivisi, contattando essa stessa i bot e dialogando con loro per svolgere determinati compiti al posto nostro, facilitandoci la gestione quotidiana dei nostri impegni.

Tra le tante cose, come mostrato da Lilian Rincon, Group Program Manager di Skype, Cortana potrà ad esempio individuare parole chiave delle nostre conversazioni, offrendoci la possibilità di esplorare funzioni e contenuti correlati, ci potrà mettere appunto in contatto con il chat-bot di un albergo e prenotare una camera per il nostro viaggio di lavoro, oppure ancora contattare un amico che vive nei pressi della destinazione, direttamente dalla finestra di conversazione.

Oltre che su desktop queste funzioni saranno portate anche su Android e iOS e addirittura in HoloLens, l'headset per la realtà aumentata Microsoft, che porterà così l'interazione tramite videochiamate su un livello completamente nuovo e diverso. I bot e la nuova versione di Skype per desktop sono già disponibili, sebbene non è chiaro quali funzioni siano già disponibili e quali invece saranno eventualmente implementate in futuro.