Home Cinema

Creative Aurvana In-Ear 2, cuffie in-ear polivalenti per musica e lavoro

Aurvana è per Creative il marchio pensato per gli audiofili, e le In-Ear 2 Plus cercano di accontentare gli amanti della musica, quanto coloro che usano le cuffie per le chiamate telefoniche. Questa è infatti la principale differenza rispetto alle In-Ear 2 "senza Plus", cioè la mancanza del microfono.

Creative Aurvana 01

Sono un modello in-ear, come si evince facilmente dal nome, molto piccole e discrete, pesano solo 12 grammi. La lunghezza del cavo in rame, ricoperto in gomma, è di 1.2 metri e il microfono cade proprio sotto alla bocca, nella posizione corretta. La basetta di controllo ha un solo tasto per rispondere alle chiamate o interagire con il riproduttore multimediale (pressione singola per pausa o play, doppia pressione per cambiare traccia, pressione prolungata per attivare una funzione speciale, come il riconoscimento vocale su smartphone).

Nella confezione è presente, oltre alla cuffia, un attrezzo per la pulizia, un set di gommini auricolari di tre dimensioni e un adattatore stereo con doppio jack, da usare sugli aerei. C'è anche una custodia senza particolari pregi. Nella tabella qui sotto potete vedere le specifiche tecniche principali.

DSC 1580

Creative parla di una riduzione del rumore del 95%, ma non stiamo parlando di cancellazione del rumore attiva, bensì di un isolamento che dovrebbe abbattere la rumorosità ambientale. Non sono in grado di dire quanto sia vera questa promessa, dopotutto una caratteristica importante per le cuffie in-ear è il corretto inserimento nell'orecchio, che isola naturalmente dall'esterno. Se indossate male, sia l'isolamento sia la resa sonora è peggiore. Se qualcuno mi chiede delle cuffie la cui principale caratteristica è la riduzione del rumore, probabilmente non consiglierei queste Creative, ma devo dire che, anche grazie al peso ridotto, s'inseriscono facilmente e s'indossano comodamente, con un conseguente isolamento acustico soddisfacente.

###67612###

La resa sonora non colpisce subito per qualità particolari, ma è apprezzabile dopo aver ascoltato differenti tracce audio, anche di generi differenti. In poche parole, le In-Ear 2 Plus sono bilanciate, senza riuscire a riprodurre una scena sonora troppo convincente e qualche mancanza nella parte più alta dello spettro. Una resa calda e morbida, con una buona gestione della parte media dello spettro, sostenuta da bassi carichi, ma senza essere troppo invasivi, e un'estensione soddisfacente nella parte alta, con appunto un pizzico in meno di nitidezza rispetto il desiderabile.

Verdetto

Le Creative Aurvana In-Ear 2 Plus hanno il pregio di riuscire a cimentarsi con differenti tipi di musica, senza sfigurare, al prezzo di 99 euro. Non sono il prodotto che un vero audiofilo desidererebbe, ma sono comunque apprezzabili da chi ha un orecchio in grado di carpire le differenze tra una cuffia buona e una cattiva. Forse l'ideale per chi ha qualche pretesa di qualità quando ascolta la musica, ma vuole un paio di cuffie piccole da usare in svariate situazioni (in viaggio, al lavoro), e da usare con il telefono, e di certo non si accontenta di quelle mediocri solitamente abbinate allo smartphone.

Creative Aurvana In-Ear 2 Creative Aurvana In-Ear 2
Creative Aurvana In-Ear 3 Creative Aurvana In-Ear 3