Tom's Hardware Italia Tom's Hardware
Home Cinema

Da Jabra le cuffie di qualità che non si rompono

Al Mobile World Congress Jabra ha presentato la nuova gamma di cuffie ad alta qualità, tanto di tipo intrauricolare (ear-in) quanto sovrauricolari (a padiglione). In quest'ultimo caso abbiamo modelli con e senza fili.

A rendere interessanti (e costosi) questi prodotti c'è soprattutto il fatto che Jabra ha voluto superare i problemi che accomunano molti degli attuali modelli in commercio; a partire dal materiale estremamente flessibile, che non si rompe nemmeno se sottoposto a torsioni estreme, come potete vedere dalle immagini.

Anche cavi e connettori sono studiati per resistere alla trazione e altre sollecitazioni: il cavo è costruito con un materiale simile a quello usato per le funi (tessitura incrociata) che garantisce massima robustezza mentre i connettori sono assemblati utilizzando materiali e cerniere resistenti agli strappi (alluminio). Le cuffie ear-in sono state inoltre studiate per evitare che il cavo si aggrovigli.

Nel caso delle cuffie sovrauricolari c'è anche un secondo connettore per collegare una cuffia aggiuntiva; il modello wireless può usare Bluetooth o NFC, se disponibile. La portata in entrambi i casi non supera gli 8 – 10 metri, senza ostacoli.

La batteria delle cuffie wireless offre fino a 10 ore di ascolto secondo i dati di Jabra, ma basta collegare il cavo per ricaricarle senza smettere di usarle. I padiglioni hanno i controlli touch: girando in senso orario e antiorario si agisce sul volume, mentre con un doppio tocco al centro si cambia brano.

Il Dolby Digital Plus inoltre è di serie, tramite l'applicazione esclusiva che gestisce anche il tipo di cuffia usata e l'equalizzazione. È disponibile gratuitamente per iOS e Android. Ciliegina sulla torta di questi ottimi prodotti per audiofili sono il peso e l'ergonomia, ottima per il modello padiglione – che è richiudibile.

Se vogliamo trovare un difetto, questo è il prezzo altissimo. 249 e 199 dollari, rispettivamente per il modello wireless o quello con cavo. Leggermente più accessibile il modello ear-in, che costa di 99 dollari.