e-Gov

eBay si aggiudica l’oggetto GMarket

Ebay punta ad un nuovo grande acquisto, forse da finanziare con la vendita di Skype. Nel mirino della Baia c'è Gmarket, una società coreana per la quale ha già offerto 1,2 miliardi di dollari. La cifra, in effetti, dovrebbe essere coperta abbondantemente dalla cessione dell'applicazione VoIP.

GMarket è un gigante dell'e-commerce asiatico, al quale partecipa anche Yahoo che, viste le cattive acque in cui naviga da tempo, sarà probabilmente contenta di cedere il suo 10%. I rappresentanti di eBay affermano di aver già fatto tutte le mosse necessarie per assicurarsi il 67% di GMarket, quota necessaria per averne il controllo. Per ottenerlo ha offerto 24 dollari per azione, il 20% in più delle ultime valutazioni.

Una volta uniti, GMarket e Internet Auction Company (il nome sudcoreano di eBay) raccoglierebbero l'87% del mercato da cliente a cliente, e il 30% del commercio online in generale, secondo l'autorità antitrust del paese, sulla cui autorizzazione non c'è praticamente nessun dubbio.

L'accordo (pdf) dovrebbe chiudersi entro l'estate.  Una volta completa, la nuova piattaforma potrebbe rappresentare il trampolino di lancio per una nuova scalata al mercato asiatico, da parte di eBay.