Tom's Hardware Italia Tom's Hardware
Home Cinema

Ergonomia e telecomando

Pagina 9: Ergonomia e telecomando

Ergonomia

Nessun problema anche per il Freecom per quanto riguarda l'installazione. Basta collegare i cavi e pigiare il bottone d'accensione. In questo ambito notiamo subito una differenza rispetto agli altri prodotti, infatti impiegherà circa 30 secondi prima di essere operativo.

Freecom Media Player II – Clicca per ingrandire

Freecom Media Player II – Clicca per ingrandire

 

 

Il software su cui è basato è lo stesso del Patriot, modificato nell'interfaccia e altre opzioni. È un po' meno scattante, ma i ritardi non influiscono molto sull'esperienza d'uso.

Il menù propone un approccio differente, mostrando fin da subito le sorgenti dei file: Hard Disk, periferica USB, Rete. Le altre due opzioni disponibili sono Playlist e Impostazioni. Selezionate la sorgente e poi il file per avviare la riproduzione.

Purtroppo abbiamo riscontrato un problema di supporto nei file, più precisamente i Matroska con codec H.264. Un vero peccato considerando che sono molto diffusi. Nessun problema per gli altri, anche se la compatibilità rispetto ai prodotti concorrenti è più limitata.

Freecom integra anche un client BitTorrent, comandabile tramite rete da un altro PC.

Telecomando

Il telecomando ha un layout che possiamo definire standard, una croce centrale è circondata dai controlli del volume, avanzamento traccia veloce, capitolo successivo e precedente. Nella parte più bassa sono raggruppati i tasti funzione. Non hanno un particolare ordine logico.

Freecom Media Player II – Clicca per ingrandire

 

La qualità costruttiva del telecomando è superiore alla media. Seppur i materiali sono condivisi dalla stragrande maggioranza dei prodotti concorrenti, l'attivazione dei tasti è più secca, quindi il feedback migliore.