Sicurezza

Falla nei chip Wi-Fi Broadcom: iOS e Android a rischio

L'allarme è partito quando Apple ha inserito una nota tra le specifiche dell'aggiornamento a iOS 10.3.1, parlando della possibilità di un attacco che potrebbe prendere di mira il chip Wi-Fi di iPhone e iPad.

Come abbiamo potuto verificare approfondendo la vicenda, però, il problema è più vasto e interessa anche milioni di dispositivi Android. Il bug in questione, infatti, affligge i SoC (System on a Chip) Broadcom, utilizzati da numerosi produttori.

iphone wifi

L'azienda ha collaborato attivamente con il ricercatore che ha individuato la vulnerabilità e ha messo a punto un fix che risolve il problema.

Se per i dispositivi Apple e per i Nexus la patch è già disponibile, ora si tratta di capire quali saranno i tempi per la distribuzione degli aggiornamenti degli altri produttori di smartphone Android.

Il rischio, infatti, è che milioni di dispositivi rimangano vulnerabili a un attacco che consentirebbe ai pirati informatici di prenderne il controllo attraverso un attacco "on the air". 

Per saperne di più leggete l'articolo completo su Security Info, il sito di Tom's Hardware dedicato alla sicurezza informatica.