e-Gov

Ford MyKey, l’auto dei figli controllata dai genitori

Ford MyKey è l’ultimo sistema di protezione inventato dall’azienda automobilistica statunitense, che permette di limitare la velocità massima di una vettura e che consente l’accensione dell’autoradio soltanto a cinture di sicurezza allacciate.

Ford MyKey

Questo sistema è stato realizzato per i genitori che vogliono salvaguardare la salute dei propri figli, limitando la potenza del motore e quindi anche la possibilità di incidenti dovuti all’eccessiva velocità. Nel dettaglio, un guidatore con i permessi “master” può impostare l’auto in modo che raggiunga una velocità massima di 65 miglia orarie (circa 105 kmh). Volendo, il limite massimo si può aumentare di 5 miglia per volta, fino ad arrivare a 80 miglia orarie, ovvero quasi 130 kmh.

MyKey eredita parte dei sistemi di controllo precedentemente realizzati da Ford, come un suono che una volta superate le 45 miglia orarie avvisa il guidatore a ogni 10 miglia orarie di velocità in più, nonché una notifica anticipata quando la benzina scarseggia, praticamente una specie di avviso di “pre-riserva”.

Alcune funzionalità di Ford MyKey – Clicca per ingrandire

I controlli sulla radio permettono, come riportato a inizio news, di impedire l’accensione a meno che le cinture di sicurezza non siano allacciate. Altri tipi di controllo intervengono sul volume massimo e sul blocco selettivo di alcune stazioni radio. Così i “giovinastri” smetteranno di ascoltare la musica del diavolo!

Un teen-ager triste perchè non può più ascoltare la sua radio preferita…

Le nuove funzioni di Ford MyKey diventeranno uno standard nel 2011, sui modelli Taurus ed Explorer. In un secondo momento raggiungeranno tutta la gamma Ford e le auto Lincoln, il marchio di vetture di lusso dell’azienda statunitense.