Fotografia

Fujifilm Finepix S6500fd: la bridge ideale ?

Pagina 2: Fujifilm Finepix S6500fd: la bridge ideale ?

Fujifilm Finepix S6500fd: la bridge ideale ?

Con la S6500, Fuji ha avuto la buona idea di montare il suo ottimo sensore 6 Mpixel su una bridge e di abbinarlo a uno zoom che fa sia da grandangolo sia da potente teleobiettivo. Il risultato è una macchina dalle dimensioni e dal peso non eccessivo e che ha delle potenzialità davvero notevoli e complete.

La scelta del grandangolo

Il range delle focali (dai 28 mm del grandangolo ai 300 mm del teleobiettivo) è stata una scelta azzeccata e fa della S6500 una macchina universale. La maggior parte delle bridge infatti soffre la mancanza di un vero e proprio grandangolo, a favore di un potente teleobiettivo che non sempre è indispensabile. L’apertura dello zoom si riduce in posizione teleobiettivo, ma la cosa non è per niente drammatica e ha permesso di mantenere un ingombro limitato. Il sensore ha una definizione ragionevole (6 Mpixel), e ha una ottima sensibilità che può essere portata fino a 3200 ISO.

Caratteristiche principali:

  • Tipo: bridge
  • Sensore: CCD 1/1,7” da 6 Mpixel
  • Risoluzione massima 2848 x 2136
  • Video: 640×480 a 30 fps
  • Obiettivo (equivalente a 24×36): 2,8-4,9/28-300 mm
  • Mirino: elettronico da 115 kpixels + schermo
  • Messa a fuoco: AF, rilevazione dei volti
  • Misurazione della luminosità: M, P
  • Modalità foto: Auto, P, A, S, M, scena
  • Otturatore: 30 s- 1/4000 s
  • Sensibilità: auto, 100-3200 ISO
  • Bilanciamento dei bianchi: auto, 6 modalità preimpostate, modalità personalizzata
  • Flash: integrato
  • Formato immagine: JPEG
  • Formato memory card: XD + 10 MB di memoria interna
  • Schermo: 2,5”, 235 Kpixels
  • Interfaccia: USB 2.0
  • Uscita video: composita PAL/NTSC
  • Alimentazione: 4 pile stilo AA/R6
  • Dimensioni: 130,9 mm x 97,5 x 128 mm
  • Peso: 600 gr
  • Software: Finepix Viewer
  • Tempo di accensione: 1,6 s
  • Prezzo al pubblico: 390 euro