Tom's Hardware Italia Tom's Hardware
Fotografia

Fujifilm GFX 50s, il nuovo limite da raggiungere

Pagina 1: Fujifilm GFX 50s, il nuovo limite da raggiungere

Fujifilm GFX 50s

 

Con la GFX 50s, Fujifilm trasferisce nel mondo del digitale l'esperienza acquisita in passato con le macchine analogiche di medio formato. Nasce così il sistema G, che impone nuovi standard nella qualità dell'immagine e apre un nuovo capitolo nella storia della fotografia digitale.

Fujifilm GFX 50s foto 002Fujifilm GFX 50s foto 003Fujifilm GFX 50s foto 005Fujifilm GFX 50s foto 006

Introduzione

La Fujifilm GFX 50s è una mirrorless di fascia altissima con un plus che la contraddistingue da tutte le altre: adotta infatti un sensore medio formato da 43,8x32,9 mm caratterizzato da una risoluzione di ben 51,4 Mpixel. Le concorrenti si contano sulla punta delle dita, anzi in pratica ve n'è una sola con caratteristiche confrontabili: la Hasselblad X1D.

Di dimensioni e peso simili a quelle di una reflex, grazie anche al corpo macchina realizzato in lega di magnesio, la GFX 50s rappresenta il fulcro dell'omonimo sistema, costituito per il momento da sei obiettivi e da una serie di accessori dedicati. Lo sviluppo di questa mirrorless trae origine da una conoscenza approfondita, da parte del costruttore, delle macchine fotografiche di medio formato, che nell'era dell'analogico erano entrate nel corredo di molti professionisti soprattutto per lavori in studio, nella moda e nella pubblicità.

Fujifilm GFX 50s foto 001

Per completare verso l'alto la gamma delle sue mirrorless, apprezzate dai fotografi di tutto il mondo, Fujifilm ha volutamente scelto di "saltare" il classico formato Leica full frame da 24 x 36 mm. La differenza qualitativa fra il sensore APS-C X-Trans e quest'ultimo, infatti, non è così evidente: in più di un'occasione, con i nostri test, abbiamo potuto confermarlo. Soprattutto i sensori CMOS X-Trans della terza generazione, oltre ad offrire un'elevata risoluzione di 24 Mpixel che si traduce, ad occhio, in una percezione del dettaglio ancora maggiore grazie anche all'eliminazione del filtro ottico passa-basso, producono un rumore quasi confrontabile, perlomeno quello visibile nei file jpeg.

Leggi anche: Guida all'acquisto della mirrorless

Per questa ragione, e per non entrare in un mercato dove l'Apha 7 R II da 42 Mpixel la fa già da padrone (per non citare le note reflex FF che tutti conosciamo), si è optato per un sensore CMOS di medio formato (1,7 volte l'area di uno full frame) fatto realizzare apposta su specifiche dalla Sony. Questo nuovo sensore che, nota bene, non è di tipo X-Trans ma a matrice Bayer, offre non solo un'altissima risoluzione, che permette una precisa riproduzione anche del dettaglio più minuto, ma l'elaborazione interna a 14 bit su file RAW "puri" per una riproduzione fedele delle tonalità di colore, delle nuance e della trama del soggetto.

Fujifilm GFX 50s foto 002
Fujifilm GFX 50s foto 003
Fujifilm GFX 50s foto 004
Fujifilm GFX 50s foto 005
Fujifilm GFX 50s foto 006

Scheda tecnica

Tipo mirrorless
Sensore CMOS di formato medio
Risoluzione 51,4 Mpixel
Supporto RAW sì, anche compresso senza perdita
Sistema di ottiche Fujifilm G Mount
Ottiche utilizzate per il test Fujinon GF32-64mmF4 R LM WR
Fujinon GF120mmF4 R LM OIS Macro
Lunghezza focale equivalente 35 mm 25 – 51 mm e 95 mm
Gamma sensibilità 100 – 12800, estesa 50, 25600, 51200 e 102400
Tempi di posa 60 min – 1/4.000 sec. con otturatore meccanico
Flash no
Syncro flash 1/125 sec. o inferiore
Scatto continuo fino a 3 fps con otturatore elettronico
Programmi di scatto P/A/S/M
Schermo LCD 3,2" – 2,36 Mpixel, angolabile in due direzioni
Mirino elettronico da 0,5" e ca. 3,69 Mpixel
Video Full HD @ 30p, 25p, 24p, HD @ 30p, 25p, 24p
Formati di memoria SD, SDHC, SDXC (UHS-I/II)
Caratteristiche fisiche
Dimensioni 147,5 x 94,2 x 91,4 mm
Peso 825 g il solo corpo (inclusa batteria e scheda di memoria)
Prezzo
Prezzo di listino 7.115 Euro il solo corpo, IVA inclusa