Fotografia

Fujifilm X-T3, fotocamera con 4K 60 fps a 10-bit a 1500 euro

Fujifilm ha ufficialmente annunciato la nuova X-T3, nuova top di gamma mirrorless con sensore APS-C da 26,1 Mpixel che permetterà di scattare a partire da ISO 160. Una fotocamera dedicata a chi desidera un corpo compatto senza rinunciare ad elevate prestazioni, grazie anche all'ampio parco ottiche dell'azienda giapponese.

Il nuovo sensore X-tran CMOS APS-C retroilluminato da 26,1 Mpixel è abbinato al processore d'immagine X-Processor 4, un'unità quad-core che supera di ben tre volte la potenza della precedente XT-2. Ciò permette non solo una migliore acquisizione ed elaborazione delle immagini, ma soprattutto un autofocus più veloce. Il sistema di messa a fuoco copre adesso il 100% della superficie del sensore, con più di due milioni pixel a rilevamento di fase che permettono di mettere a fuoco anche in condizioni di scarsa luminosità fino a -3 EV, a detta di Fujifilm.

X T3 Black HighAngle+XF18 55mm r45

Il mirino elettronico ha una risoluzione di 3,69 milioni di punti con un rapporto di ingrandimento di 0,75x. Il nuovo modello permette una raffica di 11 fps, anche senza necessità del battery grip e integra la modalità Sport, che consente di avere un crop dell'immagine riducendo la risoluzione a 16 Mpixel, permettendo così di raggiungere una raffica di 30 fps.

Leggi anche: Recensione Fujifilm X-T100, semplice da usare ed economica

Per quanto riguarda il lato video, la X-T3 permette di registrare fino a risoluzione 4K 60 fps a 10-bit 4.2.0 internamente su scheda SD, e si tratta della prima fotocamera APS-C a permettere la registrazione a 10-bit in 4.2.2 tramite HDMI e registratore esterno. I formati video sono l'H.264 e l'H.265 (bitrate di 200 Mbps). Tali specifiche permettono dunque di avere video di altissima qualità, con rolling-shutter ridotto grazie ad una lettura più veloce del sensore e con 12 stop di gamma dinamica.

Inoltre è possibile usare il profilo colore F-log per consentire maggiore flessibilità in post produzione e permettere così ai videomaker di trarre il massimo dal nuovo sensore, oltre che supportare la registrazione video in Hybrid Log Gamma con un futuro aggiornamento software.

DSCF7771 r45

Rispetto all'X-T2 il corpo presenta lievi miglioramenti, come dei pulsanti con un feedback tattile più preciso, uno schermo touchscreen orientabile, e ghiere di dimensioni maggiori per incrementare il comfort di funzionamento.

X T3 Black Back r45

X-T3 è anche dotata di USB 3.1 di tipo C, che può essere utilizzato per ricaricare la batteria interna oltre che un jack per il microfono e il jack per le cuffie. Sarà disponibile a partire da fine settembre, con prezzi di 1529,99 euro per il solo corpo e di 1939,99 euro in kit con l'obiettivo XF 18-55 F2.8-4 R.


Tom's Consiglia

Se stai cercando una fotocamera piccola e compatta da usare per le foto, la Fujifilm X-T100 è una valida alternativa al di sotto dei 600 euro.