e-Gov

Grand Canyon su Google Maps: uno splendore per gli occhi

Google Maps continua nel suo progetto World Wonders Project rendendo esplorabile virtualmente il Grand Canyon. Le immagini panoramiche sono disponibili da poche ore e coprono oltre 120 chilometri di sentieri e strade. Oggi insomma la mappa di questa zona è ancora più completa, precisa e facile da navigare come mai.

"Potete percorrere gli stretti passaggi ed i sentieri a strapiombo del Grand Canyon: esplorare la famosa Bright Angel Trail, guardare dall'alto l'impetuoso scorrere del fiume Colorado e ammirare panorami mozzafiato con una visione a 360 gradi", si legge nella nota ufficiale.

Grand Canyon

"Probabilmente quando vi troverete sui dirupi scoscesi della South Kaibab Trail sarete contenti di ricordare che si tratta di un'escursione virtuale". E come di consueto basta un click del mouse o un tocco per essere trasportati sul ciglio di questo luogo che sembra appartenere ad un altro mondo.

Trekker

Anche in questo caso la realizzazione è stata possibile grazie al Trekker, una sorta di zaino speciale da 18 chili. In pratica replica in versione portatile la stessa tecnologia integrata nelle Google car, quindi sistema fotografico a 15 lenti e piattaforma Android. Il team che si è occupato delle escursioni ha percorso "in lungo e in largo il terreno roccioso del Canyon, a piedi, resistendo agli sbalzi di temperatura e a qualche crampo muscolare".