Tom's Hardware Italia
e-Gov

Green ICN, un nuovo operatore TLC italiano

Green ICN promette forti risparmi grazie a piani tariffari personalizzati confezionati direttamente da consulenti. Sono disponibili servizi di telefonia mobile, residenziale e banda larga. Fra gli obiettivi anche il rispetto dell'ambiente.

Green ICN è un nuovo operatore TLC che con la sua offerta di telefonia residenziale e mobile, nonché offerte broadband, promette a utenti consumer e business un maggiore rispetto per l’ambiente. “La formula Green ICN è molto semplice: condivisione con altri operatori delle infrastrutture e sostituzione di una rete di punti vendita con un network di affiliati, liberi professionisti che aderiscono a Green ICN Franchising. A questo si aggiunge un sistema amministrativo e gestionale interamente digitalizzato che abbatte lo spreco (e il costo) di carta”, sottolinea il documento di presentazione.

La novità sostanziale rispetto ai concorrenti si deve alla presenza dei consulenti. “Green ICN riconosce all’affiliato il guadagno sui consumi dei suoi clienti in modo continuativo, cioè per sempre. E lo stesso affiliato, altro aspetto innovativo, ha anche la libertà di creare il prezzo finale per l’utente, a partire da tariffe minime che Green ICN mette a disposizione a costo industriale”, spiega il quotidiano Il Giornale.

Green ICN

In pratica il sistema basato su listini personalizzati dovrebbe consentire di abbattere i costi. “Ma, in tutto questo, dov’è il guadagno per Green ICN? Sta nel successo dei suoi affiliati, che le riconoscono una royalty proporzionale in funzione del fatturato della loro utenza”, spiega il quotidiano.

“Si tratta di un’opportunità concreta per chi è dotato di capacità di vendita e desidera intraprendere un percorso professionale entusiasmante in un mercato in crescita. La nostra rete commerciale dispone del prodotto che ogni venditore vorrebbe poter vendere: il risparmio”, ha spiegato Gianbattista Bernardi, direttore generale di Green ICN. 

“Siamo ottimisti perché partiamo da una solida esperienza di successo: dal 1997 fino al lancio, nel 2011, di Green Mobile, sono già oltre 450 le affiliazioni registrate al nostro marchio. Molte le persone che hanno voluto dare una svolta professionale alla propria vita e che sono riuscite a costruirsi una rendita continuativa uscendo dalla logica dei gettoni una tantum, che costringe a cercare sempre nuovi clienti”.

Attualmente viene offerta anche la possibilità di unbundling, e quindi sganciamento dalla linea Telecom. I servizi broadband sono di vario tipo e raggiungono una prestazione massima di 20 Mega.