Home Cinema

Guida alle Schede Grafiche per Principianti: Parte 1

Pagina 1: Guida alle Schede Grafiche per Principianti: Parte 1

Schede grafiche: i fondamentali

L’architettura PC esiste da oltre due decadi, ma è interessante notare che gli acceleratori grafici – le unità responsabili per la visualizzazione delle immagini 2D e 3D sui vostri monitor – sono presenti da circa metà degli anni 90.

Per una questione di intercambiabilità, l’unità grafica è solitamente una scheda aggiuntiva che viene collegata in uno slot di espansione della motherboard presente nel PC. Le soluzioni grafiche a basso costo – sufficienti per la grafica 2D o la visualizzazione di Windows o testo – sono invece integrate direttamente sotto forma di chip sulla motherboard.

Le schede grafiche moderne offrono una confusa lista di funzionalità e specifiche che sembrano aumentare su base mensile. Termini come HDMI, ROP, bandwidth, pixel shader e simili sono spesso richiamati nelle recensioni di hardware. Se siete nuovi di questo settore, o tornate da una lunga vacanza lontani dal mondo hardware, potrebbe essere estremamente difficile capire tutti i termini. Il compito di questa guida, che sarà pubblicata in tre parti, è proprio quello di cercar di fare un po’ di luce su questo complicato mondo.