Spazio e Scienze

Ho scoperto com’è nata la Terra!

rubrica bimbi

Spesso bastano poche parole per conquistare i bambini, anzi, sono meglio di un discorso lungo e macchinoso. Non è una prerogativa dei libri, è una caratteristica dei piccoli: se faccio vedere a mia figlia il video con la sintesi di un decollo/atterraggio di SpaceX (a proposito, oggi pomeriggio ce n'è uno storico, non perdetelo!) lo guarda a bocca aperta e lo vuole rivedere ancora, ancora poi ancora. Se le faccio seguire tutta la diretta a un certo punto se ne va a fare altro.

Per questo – anche se a noi grandi sembra uno spreco – scegliere un libro con poche pagine è quasi sempre meglio di un tomo voluminoso. L'importante è che sia ben fatto. Un esempio è "Come è nata la Terra e cosa è successo dopo!", un prodotto di successo che conta solo 18 pagine. Davvero basta così poco per spiegare la nascita del mondo così come lo conosciamo, delle forme di vita che la popolano e la sua evoluzione?

81ERbejVggL

In effetti sì, perché le grandi immagini che parlano da sole e i popup che celano interessanti quanto sintetiche spiegazioni sono quello che serve per soddisfare la curiosità di un bambino dai 5 anni in su. Francamente direi dai sei anni, perché questo libro l'ho comprato lo scorso anno e ho visto il progresso di mia figlia nella sua fruizione: prima guardava solo le figure e giocava ad alzare e abbassare tutte le "linguette". Adesso che ha imparato a leggiucchiare se lo prende da parte, ammira le figure, legge le frasette, poi arriva con fare soddisfatto dicendo: "ti insegno una cosa".

È questo l'atteggiamento da cui capisco di avere centrato l'obiettivo. E dal fatto che magari si gusta una doppia pagina, poi mette il libro da parte, e lo va a cercare la settimana dopo per "studiarne" un altro pezzettino. Perché 18 pagine a noi sembrano una stupidaggine, ma per chi ha appena imparato a leggere sono una montagna ripidissima da scalare, quindi è meglio procedere con calma.

Ovviamente il punto di vista della trattazione è quello scientifico, e devo dire che gli autori hanno fatto un ottimo lavoro sintetizzando all'estremo, senza però tradire quel rigore scientifico che nei libri traccia la linea fra il dare informazioni semplici ma corrette e il banalizzare.

A questo punto evito anch'io di dilungarmi: se vi capita sotto mano in libreria o in biblioteca sfogliatelo e vediamo che effetto fanno a voi i colori meravigliosi del nostro mondo!

Come è nata la Terra Come è nata la Terra
Come funziona la Terra Come funziona la Terra
Grande libro pop-up del corpo umano Grande libro pop-up del corpo umano