Tom's Hardware Italia
Fotografia

I consigli della stylist per fare foto perfette

Nikon ha chiamato la stylist Grace Woodward a offrire qualche consiglio a chi, essendo in procinto di partire per le vacanze, fotograferà e sarà fotografato. Alcuni riguardano funzioni specifiche presenti su modelli come Coolpix S3500 o S800c, altri sono di carattere assolutamente generale.

In occasione delle imminenti ferie estive, Nikon ha chiamato la stylist Grace Woodward a offrire qualche consiglio a chi è in procinto di partire per mare e monti. Alcuni consigli sono inerenti a funzioni specifiche presenti su modelli come Coolpix S3500 o S800c, ma molti sono di carattere più generale e meritano una riflessione. Si tenga presente, a questo proposito, che l'approccio è, per l'appunto, quello di una stylist, e non di una fotografa, pertanto i consigli si applicano tanto al fotografo quanto al soggetto delle foto.  

Riportiamo per esteso i consigli più significativi, sintetizzando quelli più ovvi o "di parte" come quello di utilizzare la funzione Ritratto intelligente presente i su modelli come la Coolpix S3500.

Un primo consiglio importante è quello di tenere presente caratteristiche proprie come l'età, la struttura fisica e la personalità senza dimenticare l’impressione che si desidera suscitare nelle immagini delle vacanze. Di conseguenza, non aver paura di guardarsi allo specchio e di verificare il tipo di posa più adatto, ad esempio da quale lato si preferisce scattare la foto o quale lato è il migliore per essere fotografati, ovvero dall'alto, dal basso o di fronte, e se è preferibile sorridere o meno.

È opportuno anche valutare i colori che donano di più e prestare un po’ di attenzione allo stile e alla pettinatura per ottenere risultati nettamente migliori. Secondo Grace, poi, uno specchio non restituisce l'aspetto reale che invece si ottiene nelle situazioni fotografiche comuni. Se pertanto si desidera veramente avere un ottimo aspetto nelle foto delle vacanze, il suo consiglio è quello di chiedere ad un amico di scattare alcune foto di prova.

Sempre secondo Grace Woodward, quando si è in posizione sdraiata, ad esempio sulla spiaggia, bisognerebbe provare a distendersi leggermente per ottenere una posa più seducente. Anche le braccia dietro la testa conferiscono un aspetto gradevole, sia agli uomini che alle donne. Da evitare, invece, posizioni rannicchiate.

In una foto di gruppo, è preferibile che il gruppo sia composto solo da due o tre persone. Se possibile, posizionarsi lateralmente rispetto allo scatto con il lato migliore rivolto verso la fotocamera tenendo le mani in tasca o le braccia conserte. Se ci si trova al centro, non rimanere frontali ma girare il corpo verso la fotocamera con un piede leggermente più avanti rispetto all'altro. Evitare di stringere i pugni o di abbracciare il gruppo.

Infine, Grace chiude consigliando di scattare in alta qualità, di sfruttare la registrazione di filmati HD per riprodurne meglio l'atmosfera della vacanza, di condividere le foto anche durante il viaggio grazie agli strumenti di connettività integrati in modelli come la Coolpix S800c.